Autore: Luca Luongo

Come Funziona Kraken. Apertura del conto, inserimento degli ordini limite e stop loss.


1. Presentazione Kraken

Kraken è stato fondato nel 2011 a San Francisco. 

E’ la più grande borsa di Bitcoin in termini di volume e liquidità in euro ma effettua scambi anche in dollari canadesi, dollari americani, sterline e yen. Kraken è stata la prima piattaforma di Bitcoin ad avere il prezzo e il volume di trading visualizzati sul terminale Bloomberg.

Questa società è la migliore e la più affidabile secondo i media indipendenti e questo è stato dimostrato nel 2016, quando la sua sicurezza è stata messa in discussione nel bel mezzo di partnership e acquisizioni. Infatti nella seconda metà di luglio dello stesso anno, sono emerse molte rivendicazioni da parte dei clienti secondo i quali i conti erano stati compromessi.  

Poiché Kraken non ha rilasciato nessuna dichiarazione a causa delle indagini, gli utenti hanno minacciato di allertare e presentare petizioni alla Divisione dei Crimini Informatici dell'FBI per ottenere un risarcimento. In pochissimo tempo però, Kraken ha presentato chiarimenti sul fatto che la società non è mai stata compromessa da un punto di vista della sicurezza dei conti.

A partire da dicembre 2017 Kraken ha dichiarato che registra fino a 50.000 nuovi utenti al giorno.

2. Garanzie offerte da Kraken

Per garantire standard di sicurezza elevati, Kraken adotta una serie di misure sofisticate per prevenire il furto di denaro o informazioni. Nello specifico, per questa società è essenziale la stabilità finanziaria (con conto bancario separato da quello operativo), la sicurezza dei server online e offline e la sicurezza  dell’intero sistema. 

Le conformità legali adottate da Kraken hanno un approccio informativo nei confronti dell’investitore.

3. Come creare un account su Kraken

Creare un account su ww.kraken.com è molto semplice e veloce e la procedura si struttura in una sola fase di autenticazione ovvero quella tramite email.

Cliccando sul tasto “Create Account” posto in alto a destra del sito, è possibile creare un conto registrandosi come persona.

Per aprire il conto è obbligatorio compilare i campi richiesti con i propri dati, nonché scegliere una password sicura ed inattaccabile. La validità di questa operazione verrà accertata con una email di verifica che verrà indirizzata all’indirizzo email inserito in fase di registrazione.

SUGGERIMENTO: nelle “Advanced Options"  si possono inserire la master key e la PGP Public key.

Seguendo le istruzioni indicate nella mail che Kraken invia, si aprirà una nuova pagina dove inserire l’”activation key”. Effettuato questo passaggio e cliccato su “Create Account”, si è reindirizzati all’interno del broker. 

Dopo aver completato la registrazione, è possibile accedere nuovamente al conto cliccando sul tasto “Log in” posto in alto a destra del sito. 

SUGGERIMENTO: una volta all’interno del broker, si può attivare l’autenticazione a due fattori  dal menù a tendina in alto a destra, cliccando su “Security” e selezionando “Two Factor Autenthication”.

4. I documenti richiesti da Kraken

Completata l’iscrizione su Kraken è possibile passare alla verifica dei documenti e del numero di cellulare.

SUGGERIMENTO: prima di verificare i documenti, se si è una società andare direttamente nella sezione “Tier 4” e contattare il supporto.

La verifica dei documenti avviene cliccando su “Get Verified” posto nel menù al centro della pagina “Account”. In base alla tipologia di verifica che si vuole avere del conto (Tier 1, Tier 2, Tier 3 e Tier 4) bisogna completare gli step che Kraken fornisce.

SUGGERIMENTO: nel Tier 3 tenere a portata di mano oltre al documento d’identità anche una prova di residenza (es. bolletta o estratto conto).

Completati questi passaggi, il tutto sarà validato da Kraken con una email inviata all’indirizzo di posta elettronica inserito durante la registrazione.

5. Problemi con la verifica dei documenti?

Può succedere che la piattaforma Kraken abbia dei problemi a verificare i documenti, tuttavia non bisogna preoccuparsi perché succede molto spesso. 

E’ dunque possibile utilizzare i seguenti accorgimenti:

  • utilizzare carta d’identità oppure il passaporto;
  • utilizzare una prova di residenza come una bolletta o un estratto conto;
  • effettuare scansioni o screenshot nitidi con bene in vista i dati sensibili (nome, cognome, data di nascita).

6. Come mettere in sicurezza l’account

Molte persone tendono a sottovalutare la sicurezza dell’account ma esistono delle procedure che permettono di incorrere in meno rischi possibili, ecco le principali:

  1. Durante la fase di registrazione a Kraken si consiglia di utilizzare un account email diverso da quello abituale, meglio se uno specifico cosicché da essere utilizzato per tutti gli account registrati nelle criptovalute.
  2. Attivare sempre la procedura di autenticazione 2FA (a due fattori) mediante applicazioni come Authy o Google Authenticator.
  3. Non salvare mai indirizzi di posta elettronica o password sul pc o sulle chiavi online che tutti i browser mettono a disposizione.
  4. Se possibile utilizzare chiavette USB criptate per salvare i dati o documenti.
  5. Non cedere a terze parti i propri dati di accesso. 


7. Depositare Fondi su Kraken 

Verificati i documenti su Kraken è possibile effettuare il primo deposito in ottica di trading su criptovalute.  

Nel menù al centro della pagina “Account” e cliccando sul riquadro “Funding” si può selezionare la voce “Deposit”. Si può scegliere tra le alternative disponibili di valuta digitale o fiat messe a disposizione da questo broker. 

SUGGERIMENTO: se si sceglie la valuta fiat Euro (EUR) bisognerà fare il versamento attraverso conto corrente con i relativi limiti di deposito. Se questi vogliono essere incrementati, allora cliccare sulla dicitura “Increase fundings limits”.

Le tempistiche e i costi di accredito del denaro con “Bonifico Bancario SEPA” sono di circa 2/3 giorni  lavorativi e sono gratuiti, diversamente con “EUR Bank Wire Deposit" le tempistiche sono uguali ma il costo di commissione è di 10€.

8. Come comprare cryptovalute su Kraken?

Completata la fase di versamento su Kraken è possibile comprare ad oggi 28 febbraio 2018 le seguenti coppie di criptovalute contro le principali valute fiat o altcoin: 

  • Bitcoin (XBT), Ethereum (ETH), Bitcoin Cash (BCH), Dash, EOS, Ethereum Classic (ETC), Gnosis (GNO), Iconomy (ICN), Litecoin (LTC), Melon (MLN), Augur (REP), Tether (USDT), Dogecoin (XDG), Stellar (XLM), Monero (XMR), Ripple (XRP) e Zcash (ZEC). 

 Scelta la coppia su cui fare trading, dalla sezione “Trade” della pagina “Account” e cliccando sulla voce “New Order” si può scegliere tra le alternative disponibili di ingresso che questo broker mette a disposizione:

New Order Simple

Cliccando sulla voce “Buy” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di acquisto.    

New Order Intermediate

Cliccando sulla voce “Buy” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di acquisto.

Oltre a questi primi step si dovranno impostare: leva, tempistica dell’odine (se subito o a partire da una determinata data), cancellazione dell’ordine e se pagare la “tassa” sulla criptovaluta o sulla valuta fiat. 

New Order Advanced

Cliccando sulla voce “Buy” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di acquisto (che potrà essere maggiore, uguale o inferiore a quello attuale). 

Oltre a questi primi step si dovranno impostare: leva, tempistica dell’odine (se subito o a partire da una determinata data), cancellazione dell’ordine e se pagare la “tassa” sulla criptovaluta o sulla valuta fiat. Come ultimo aspetto nella sezione “Conditional Close” si può impostare lo stop loss o il take profit. 

SUGGERIMENTO: attenzione alla differenza tra ordine eseguito e ordine untouched (non ancora eseguito).

La posizione o l’ordine piazzato si può verificare nella sezione “Orders” cliccando sulla voce “Trade”. 


9. Come trasferire criptovaluta su Kraken

Su Kraken è possibile inviare criptovaluta a un portafoglio virtuale o broker. 

Nella pagina “Account” cliccando sulla voce “Funding” nel menù al centro, cliccare su “Withdraw” e scegliere tra le criptovalute che Kraken mette a disposizione. Cliccando sulla dicitura “Add adress” si inizierà la procedura di trasferimento di valuta digitale da un broker a un altro o a un wallet. La conferma dell’avvenuta transazione apparirà cliccando nuovamente su “Whithdraw”.

SUGGERIMENTO: tenere a portata di mano l’indirizzo del portafoglio di destinazione.

10. Come ricevere cripotvaluta su Kraken

Su Kraken è possibile ricevere criptovaluta da un altro portafoglio virtuale o da un altro broker.

Nella pagina “Account” cliccando sulla voce “Funding” nel menù al centro, cliccare su “Deposit” e scegliere tra le criptovalute che Kraken mette a disposizione. Cliccando sulla dicitura “Generate New Adress” si inizierà la procedura di trasferimento di valuta digitale da un broker o da un wallet a Kraken. La conferma dell’avvenuta transazione apparirà cliccando nuovamente su “Deposit”.

 

11. Come vendere cryptovalute su Kraken?

Completata la fase di versamento su Kraken è possibile vendere ad oggi 28 febbraio 2018 le seguenti coppie di criptovalute contro le principali valute fiat o altcoin: 

  • Bitcoin (XBT), Ethereum (ETH), Bitcoin Cash (BCH), Dash, EOS, Ethereum Classic (ETC), Gnosis (GNO), Iconomy (ICN), Litecoin (LTC), Melon (MLN), Augur (REP), Tether (USDT), Dogecoin (XDG), Stellar (XLM), Monero (XMR), Ripple (XRP) e Zcash (ZEC). 

Scelta la coppia su cui fare trading, dalla sezione “Trade” nella pagina “Account” e cliccando sulla voce “New Order” si può scegliere tra le alternative disponibili di ingresso che questo broker mette a disposizione:

New Order Simple

Cliccando sulla voce “Sell” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di vendita.    

New Order Intermediate

Cliccando sulla voce “Sell” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di vendita.

Oltre a questi primi step si dovranno impostare: leva, tempistica dell’odine (se subito o a partire da una determinata data), cancellazione dell’ordine e se pagare la “tassa” sulla criptovaluta o sulla valuta fiat. 

New Order Advanced

Cliccando sulla voce “Sell” e impostato l’ammontare, con la modalità “market” si acquista al prezzo di mercato la coppia scelta, invece selezionando la voce “Limit” si deve inserire il prezzo di vendita (che potrà essere maggiore, uguale o inferiore a quello attuale). 

Oltre a questi primi step si dovranno impostare: leva, tempistica dell’odine (se subito o a partire da una determinata data), cancellazione dell’ordine e se pagare la “tassa” sulla criptovaluta o sulla valuta fiat. Come ultimo aspetto nella sezione “Conditional Close” si può impostare lo stop loss o il take profit. 

SUGGERIMENTO: attenzione alla differenza tra ordine eseguito e ordine untouched (non ancora eseguito).

La posizione o l’ordine piazzato si possono verificare nella sezione “Orders” cliccando sulla voce “Trade”.

 

12. Ritirare i fondi da Kraken

Su Kraken prelevare fondi detenuti nel conto trading è semplice e veloce. 

Nella pagina “Account” cliccando sul riquadro “Funding” nel menù al centro, cliccare su “Withdraw”. Selezionata la criptovaluta o la valuta fiat, si inizierà la procedura di prelievo attraverso i metodi che mette a disposizione questo broker. La conferma dell’avvenuta transazione apparirà cliccando nuovamente su “Whithdraw”.

SUGGERIMENTO: se si sceglie Euro (EUR) bisognerà fare il prelievo attraverso conto corrente con i relativi limiti. Se questi vogliono essere incrementati, allora cliccare sulla dicitura “Increase fundings limits”.

Le tempistiche e i costi di prelievo del denaro con “Bonifico Bancario SEPA” sono di circa 2/3 giorni  lavorativi e hanno un costo di 0.09 centesimi di euro, diversamente con “EUR Bank Wire Deposit" le tempistiche sono uguali ma il costo di commissione è di 60€.

13. Giudizio complessivo su Kraken

Il giudizio complessivo su Kraken è positivo e la nostra valutazione finale è di 3,6 (da 1 a 5);

Account: apertura e creazione del nuovo profilo facile e immediata. Voto: 4
Documenti: la verifica dei documenti per Tier 2 è molto veloce, mentre ci vuole un giorno per il tier 3 che è quello più utilizzato per via dei limiti di prelievo/deposito e acquisto/vendita. Voto: 4
Commissioni: costi commissionali non elevati con bonifico SEPA in fase di prelievo, mentre gratuito nel momento in cui si fa il deposito. Commissioni un pò elevate se si utilizza l’EUR Bank Wire Deposit, il quale in depostio ha un costo di 10€ e in fase di prelievo di 60€. Voto: 3
Sicurezza: la messa in sicurezza dell'account, facile ed intuitiva. Voto 4
Trading: compare o vendere risulta molto facile se si utilizza l’ordine “simple” più difficile invece con gli altri due metodi. Voto 3
Prelievo: tempo di accredito nella norma, 2 - 3 giornali lavorativi. Voto 4

apk