Bitcoin Cash

Bitcoin Cash: l'alternativa al Bitcoin

Bitcoin Cash (BCH) nasce come alternativa al Bitcoin ed è attualmente la quarta criptovaluta più preziosa al mondo per capitalizzazione di mercato, dopo Bitcoin ed Ethereum. I fondatori di Bitcoin Cash hanno creato questa criptovaluta il 1 ° agosto 2017 per contrastare l'aumento dei tempi di attesa delle transazioni e delle commissioni sulla rete Bitcoin originale.

Bitcoin Cash è una criptovaluta che, nota sulle piattaforme di scambio con la sigla BCH, è infatti nata da una hard fork del Bitcoin in data 1 agosto 2017. Attualmente il Bitcoin ha una quotazione rispetto al dollaro, ed anche una capitalizzazione, più alta rispetto al Bitcoin Cash che, a sua volta, è nato per aumentare le dimensioni dei blocchi e per permettere così di elaborare un numero maggiore di transazioni in criptovaluta nell'unità di tempo.

Come funziona Bitcoin Cash

Non è un segreto che il Bitcoin abbia un problema di scalabilità, a causa dell'elevato numero di transazioni che avvengono ogni giorno.

I fondatori e la community di Bitcoin Cash ritengono che le dimensioni dei blocchi (all'interno della blockchain) richiedano un limite (quello attuale di 1 MB non è sufficiente). Il loro progetto è quello di avere un sistema con una dimensione di blocco pari a 8 MB, ancora ragionevole per i nuovi utenti da scaricare ma abbastanza grande da consentire al nuovo sistema di gestire molte più transazioni al secondo, rispetto alla blockchain originale del Bitcoin.

Bitcoin/Bitcoin Cash: reti non intercambiabili

Il nuovo Bitcoin Cash ha implementato la protezione contro le doppie transazioni, adottando altre misure per creare un muro rigido tra il Bitcoin Cash e il Bitcoin. Ciò significa che gli scambi possono essere eseguiti solo all'interno della rete di ciascuna criptovaliuta e non "tra le reti". Le due valute condividono una storia comune fino al 1 agosto 2017, ma da quel momento sono completamente separate.

La differenza sostanziale tra Bitcoin Cash e Bitcoin, come sopra accennato, sta nella dimensione dei blocchi al fine di elaborare le transazioni. Con il Bitcoin Cash la dimensione di blocchi arriva infatti fino a 8 MB, il che permette rispetto al Bitcoin di essere una moneta virtuale perfetta anche per gli acquisti online di piccolo importo.

Caratteristiche e punti di forza del Bitcoin Cash

Veloce, affidabile, semplice, stabile, sicuro ed anche economico in virtù di basse commissioni per ogni singola transazione. Sono queste le principali caratteristiche ed i punti di forza del Bitcoin Cash che, facendo leva sulla sicurezza offerta dalla tecnologia blockchain, punta ad essere non solo un sistema di pagamento veloce, ma anche una valuta digitale con spiccate proprietà di riserva di valore. Per il futuro i promotori della hard fork Bitcoin Cash puntano ad una crescita senza restrizioni a fronte di un'adozione globale accompagnata da innovazione libera e da uno sviluppo rigorosamente decentralizzato.

Investire su Bitcoin Cash

Le discussioni su forum e social media sul futuro del Bitcoin e Bitcoin Cash sono meno importanti per il successo del progetto, rispetto alle decisioni prese dai minatori riguardo alla nuova valuta.

Poiché Bitcoin Cash è quasi identico al Bitcoin (a parte le dimensioni del blocco), le due fork ora competono per il potere del mining. I minatori hanno avuto una scelta: cogliere un'opportunità nuova, possibilmente redditizia ma con un rischio maggiore o attenersi al modello collaudato sulla rete mineraria del Bitcoin.

Durante le prime settimane di Bitcoin Cash, la difficoltà del blocco è scesa rapidamente grazie ad EDA (Emergency Difficulty Adjustment). Di conseguenza, il mining del Bitcoin Cash è diventato più redditizio ei minatori hanno iniziato a migrare dal mining Bitcoin a quello del Bitcoin Cash. Alcuni di questi minatori erano idealisti, dediti all'idea della soluzione di scalabilità di Bitcoin Cash, eppure, altri erano interessati all'acquisizione di Bitcoin Cash come veicolo di investimento, con i prezzi previsti in aumento.

Quindi sia da un punto di vista del mining che da un punto di vista di blocchi, al momento investire in Bitcoin Cash potrebbe essere molto più redditizio rispetto alla criptovaluta di riferimento che tutti conoscono.

Dove negoziare Bitcoin Cash

Bitcoin Cash lo si può trovare sotto il ticker BCH ad oggi 21 marzo 2018 su: Okex e HitBTC , i quali rappresentano la stragrande maggioranza del volume degli scambi di questa criptovaluta, registrando rispettivamente il 23% e il 9% nelle ultime 24 ore (se vuoi rimanere aggiornato sui volumi, clicca qui).

Le prospettive del Bitcoin Cash

Bitcoin Cash è una risposta al problema della scalabilità del Bitcoin, ma quest'ultimo sta lavorando sodo per risolvere questo problema. Ci sta riuscendo cercando di implementare il blocco di base portandolo dal canonico 1MB a 2 MB, ma non a 8MB come il Bitcoin Cash.

Questo aspetto può essere negli anni a venire un vantaggio competitivo non indifferente, quindi se il team di Bitcoin Cash lo sfrutterà a pieno, potrebbe diventare questa criptovaluta un'ottima alternativa alla criptovaluta che tutto il mondo conosce.

White Paper e Road Map Bitcoin Cash

Il white paper della società Bitcoin cash contiene molte informazioni utili. Ne elencherò una ma è possibile trovare tutto nel dettaglio direttamente cliccando qui.

Abstract

Una versione puramente peer-to-peer di denaro elettronico consentirebbe di inviare i pagamenti online direttamente da una parte all'altra senza passare attraverso un istituto finanziario. Le firme digitali forniscono una parte della soluzione, ma i principali benefici sono persi se una terza parte fidata è ancora necessaria per evitare la doppia spesa.

La road map del Bitcoin Cash del 2018 al momento è riassunta in questo documento, che puoi consultare cliccando qui.

Conclusioni Bitcoin Cash

Se Bitcoin continua a lottare con i suoi problemi di scalabilità, Bitcoin Cash è pronto a prendere il sopravvento. Gli investitori in Bitcoin Cash ritengono che lo scenario sia probabile, mentre i detrattori ritengono che il dominio di Bitcoin sul mercato continuerà. In definitiva, investire e utilizzare Bitcoin Cash significa "scommettere" contro il Bitcoin e i suoi relativi problemi.

Se vuoi rimanere aggiornato su questa criptovaluta ecco alcuni contatti: Bitcoin Cash, Telegram, Twitter



Bitcoin Cash, la strada per la ripresa è ancora lunga

Bitcoin Cash tenta una reazione dopo aver aggiornato i minimi annuali nella seduta di lunedì. Analizziamo il quadro tecnico ed operativo.

Bitcoin Cash, la strada per la ripresa è ancora lunga

Bitcoin Cash cerca una reazione

Bitcoin Cash tenta il recupero dopo aver aggiornato i minimi annuali nella seduta di mercoledì. Quando terminerà la pressione dei venditori?

Bitcoin Cash cerca una reazione

Nuovi minimi annuali per Bitcoin Cash

Dopo i rialzi dei primi giorni di settembre, Bitcoin Cash fa registrare nuovi minimi annuali nel fine settimana. Assisteremo ora ad ulteriori vendite?

 Nuovi minimi annuali per Bitcoin Cash

Criptovalute: Bitcoin crollo flash, lotta con orsi scatenati

Mercato criptovalute, gli orsi si sono (ri)svegliati! Volumi elevati e vorticosi sulle piattaforme di scambio criptovaluta con il Bitcoin che paga dazio, ma c'è di peggio. Facciamo il punto della situazione sulle prime 100 criptovalute più capitalizzate.

Criptovalute: Bitcoin crollo flash, lotta con orsi scatenati

Bitcoin Cash, obiettivo 670 dollari

E' iniziato nel migliore dei modi il nuovo mese per Bitcoin Cash, con rialzi pari al +15,66%; ora il mercato è atteso ad un ulteriore sforzo per tentare l'allungo. Vediamo quali sono i prossimi livelli chiave.

Bitcoin Cash, obiettivo 670 dollari

Criptovalute: Bitcoin 2018-2028, la roadmap verso quota 143900

Monete virtuali, ritorno al futuro: Ripple quasi a zero, il Bitcoin Cash che si sgonfia, mentre il Bitcoin supera i 140 mila dollari. Ecco cosa potrebbe accadere da qui a dieci anni per il tumultuoso mercato delle criptomonete.

Criptovalute: Bitcoin 2018-2028, la roadmap verso quota 143900

Bitcoin Cash, si attende un ulteriore segnale di forza

Ultime due sessioni positive per Bitcoin Cash che ha fatto registrare complessivamente un +7%; il mercato è ora in attesa di ulteriori conferme. Quali sono i livelli da monitorare?

Bitcoin Cash, si attende un ulteriore segnale di forza

BitcoinCash: si stabilizzano i prezzi, ma possibili nuovi crolli

Si stabilizzano le quotazioni di Bitcoin Cash lungo la fascia di prezzo di compresa tra 610 e 480 dollari, lasciando aperta la strada a nuovi pesanti crolli in vista delle decisioni della SEC, l'organismo di controllo dei mercati Usa, sulla regolarità degli etf costruiti con bitcoin.

BitcoinCash: si stabilizzano i prezzi, ma possibili nuovi crolli

Criptovalute: Bitcoin domina, ma c'è chi vince col mercato orso

Capitalizzazione Bitcoin a 111 miliardi su un totale di 205, ma rischia ancora cadute sotto i 6000 bigliettoni. Che fare? Facciamo il punto della situazione considerando anche l'andamento delle altre crypto negli ultimi sette giorni.

Criptovalute: Bitcoin domina, ma c'è chi vince col mercato orso

Bitcoin Cash cerca di restare a galla

Il pullback dai minimi di breve sbatte contro la resistenza a 600 dollari, con il mercato che arretra nuovamente. Ci sono spiragli di ripresa nel breve?

Bitcoin Cash cerca di restare a galla

Bitcoin Cash, spiraglio rialzista nel breve?

La rottura del supporto a 660 dollari ha prodotto un’ulteriore accelerazione al ribasso per Bitcoin Cash, con il mercato che ha aggiornato i minimi annuali a 536 dollari.

Bitcoin Cash, spiraglio rialzista nel breve?

Criptovalute: Bitcoin affossato dalla SEC, ETF può attendere

Dal rimbalzo al nuovo mercato orso, mercato criptovalute nel caos con la Securities and Exchange Commission (SEC) che, come se non bastasse, ci mette il carico!

Criptovalute: Bitcoin affossato dalla SEC, ETF può attendere

Bitcoin Cash non si sottrae ai ribassi

La rottura del supporto a 660 dollari ha prodotto un’ulteriore accelerazione al ribasso per Bitcoin Cash, con il mercato arrivato ora al test dei minimi annuali a 600 dollari.

Bitcoin Cash non si sottrae ai ribassi

Bitcoin Cash supererà l’impasse?

Proseguono le difficoltà per Bitcoin Cash, con i venditori pronti ad aumentare la pressione se il prezzo dovesse rompere area 660 dollari.

Bitcoin Cash supererà l’impasse?

Bitcoin Cash: prossimo target in area 600$

Il prezzo sul Bitcoin Cash (BCH) potrebbe allungare al ribasso avvicinandosi all’obiettivo di breve periodo. Come sfruttare al meglio la situazione?

Bitcoin Cash: prossimo target in area 600$

Bitcoin in calo verso i $5mila. E già si pensa alla resurrezione

Bitcoin ancora in calo. Le ultime rilevazioni fatte alle 13.30 lo danno a 6.120 dollari, ovvero -1,53%. Sempre più vicina, dunque, area 5mila dollari.

Bitcoin in calo verso i $5mila. E già si pensa alla resurrezione
apk