Tegro, la nuova piattaforma NFT che ha raccolto $100M promette bene

Ecco una nuova piattaforma NFT che sta entusiasmando tanti investitori e l'intero Web3: Tegro. Scopriamo i dettagli dopo il round di finanziamenti da ben $100M.

tegro

Ecco una piattaforma che sa come affermarsi nel Web3.

Quello crittografico è un settore che sta crescendo rapidamente, ma sempre più saturo di marketplace, criptovalute, NFT e altro dal dubbio valore.

In questo contesto fa piacere osservare come un nuovo team stia riuscendo a differenziarsi dalla massa: Tegro è infatti una novità di grande successo tra gli investitori.

La piattaforma è stata fondata da Siddharth Menon e Ashish Rawat, con sede a Dubai, Emirati Arabi Uniti.

La piattaforma è attualmente in fase di beta testing con il token di Tegro, TGR, quotato già in numerosi exchange, tra cui Binance e Huobi.

Lo scalpore del nuovo marketplace (se così possiamo sintetizzarlo) è stato dovuto anche al fatto che ha già raccolto 100 milioni di dollari in finanziamenti iniziali ed è supportata da alcuni dei più grandi nomi del settore blockchain.

Cos'è Tegro?

Si tratta di una piattaforma decentralizzata che consente agli utenti di acquistare, vendere e scambiare token su un'unica piattaforma. Il sistema è costruito sulla blockchain di Ethereum e utilizza il protocollo NFT-20.

Tegro è unico in molti modi. Innanzitutto, è la prima piattaforma NFT a concentrarsi sul trading all'ingrosso, ma questo lo scopriremo a breve.

In secondo luogo, esso utilizza un protocollo proprietario che rende i Non-Fungible-Token più liquidi e più facili da negoziare. Questi, chiamati, NFT-20, sono fungibili, il che significa che possono essere scambiati al pari di una criptovaluta.

In terzo luogo, Tegro ha una forte attenzione alla community. Il team ha ideato una serie di funzionalità che consentono agli utenti di connettersi tra loro e condividere informazioni sui token disponibili.

Trading all'ingrosso: cosa significa?

Già, si tratta del primo marketplace a farlo.

In pratica significa che gli utenti possono acquistare e vendere NFT in grandi quantità, il che può far risparmiare loro molto tempo e denaro.

Pensate di essere un investitore alla ricerca d'intere collezioni e di volere acquistare più di un token: ecco, su Tegro è reso tutto più semplice e potrete farlo in una volta sola.

Pensate alle collezioni del momento come quella di Forever CR7: The Goat, lanciata da Cristiano Ronaldo. Potreste acquistare tutti i Non-Fungible-Token disponibili in un unico blocco, piuttosto che cercare i singoli token.

Tegro ha raccolto $100 milioni

Già, durante un seed funding, in un round condotto da Animoca Brands, con la partecipazione di Binance Labs, Republic Capital e altri.

Il finanziamento sarà utilizzato per sviluppare la piattaforma Tegro e per acquisire nuovi utenti.

Il round di finanziamento da $100 milioni è una pietra miliare significativa per la società, poiché convalida il potenziale della piattaforma e dimostra che esiste un forte interesse degli investitori nello spazio NFT.

Questo traguardo consentirà al team di accelerare lo sviluppo enormemente e di raggiungere un pubblico più ampio in tempi brevi.

A questo punto è ovvio l'interesse di community e investitori, no? Tegro si può dire ben posizionato per diventare un attore importante nel Web3 e questo finanziamento lo aiuterà sicuramente a raggiungere i suoi obiettivi.

Perché Tegro è così popolare?

La risposta può riassumersi in una serie di motivi.

Innanzitutto, la piattaforma è supportata da alcuni dei più grandi nomi del settore blockchain (per esempio Binance Labs), il che le conferisce molta credibilità.

In secondo luogo, come abbiamo visto il marketplace offre una serie di funzionalità uniche per il Web3. Ad esempio, l'attenzione della piattaforma al trading all'ingrosso e il suo utilizzo del protocollo NFT-20 la rendono un'opzione molto interessante per i trader.

In terzo luogo, le funzionalità della community del marketplace consentono agli utenti di connettersi tra loro e condividere informazioni sugli NFT, il che lo rende un ottimo posto per conoscere lo spazio, essere aggiornati e avere un'idea del trend di mercato.

Il futuro di Tegro

Tegro è ancora nelle sue fasi iniziali, ma ha il potenziale per essere un attore importante nello spazio NFT.

La piattaforma ha una serie di fattori a suo favore, tra cui il suo forte sostegno, le sue caratteristiche uniche e la sua forte community.

La società ha il potenziale per rivoluzionare il modo in cui vengono scambiati i Non-Fungible-Token, senza dubbio. A questo punto è necessario capire: andrà davvero tutto bene?

Sicuramente questo è uno dei momenti migliori per puntare sul Web3, considerando che il 2023 ha il settore crittografico come nota all'ordine del giorno, sia per le grandi istituzioni sia per i brand più iconici e i trader retail.

L'impatto potrebbe essere sensazionale, ma aspettiamo prima di essere divorati dall'entusiasmo: il percorso resta irto di ostacoli e se non il team non riuscirà a rispettare le promesse e tenere alta l'asticella potrebbe scomparire come molti altri prima di lui.

Leggi anche: Litecoin ha raggiunto $115, ma ora il ritracciamento: è il momento di comprare?