Diritto reale immobiliare: conoscere i propri diritti e come funziona

Firmando il contratto di acquisto di un'abitazione si acquisiscono importanti diritti reali immobiliari che bisogna conoscere. Vediamo quali sono.

Diritto reale immobiliare: conoscere i propri diritti e come funziona

Il diritto reale immobiliare è l'insieme di diritti legati a un bene immobile e non alla persona che lo possiede. Questi diritti sono definiti come diritti reali e sono caratterizzati da alcune caratteristiche distintive.

Diritto reale immobiliare: conoscere i propri diritti

Innanzitutto, il diritto reale immobiliare rientra nelle fattispecie dei tipici, il che significa che è regolamentato dal legislatore e uniformato in base alla legge. Inoltre, i diritti reali sono caratterizzati dall'immediatezza, il che significa che possono essere esercitati senza la necessità di collaborazione o cooperazione di altri soggetti.

Un'altra caratteristica dei diritti reali è l'assolutezza, che implica che i tuoi diritti valgono nei confronti di tutti. In altre parole, i diritti reali sono opponibili a terzi e proteggono il diritto di godere e disporre del bene immobile.

Infine, i diritti reali sono collegati al bene e non alla persona che ne è proprietaria. Ciò significa che il diritto reale persiste anche se il bene viene venduto o trasferito a un nuovo proprietario. Ad esempio, se una persona ha il diritto di usufrutto su una casa, questo diritto continuerà anche se la casa viene venduta a un nuovo proprietario.

Categorie principali dei diritti reali

Il diritto reale immobiliare può essere suddivisi in tre categorie principali: il diritto di proprietà, il diritto di godimento e il cosiddetto diritto di garanzia.

Il diritto di proprietà conferisce al proprietario il pieno e esclusivo godimento del bene immobile, sempre nel rispetto delle disposizioni di legge.

I diritti di godimento consentono di utilizzare un bene immobile che non si è proprietari per un determinato periodo di tempo. Questi diritti possono decadere se non vengono utilizzati per un periodo di 20 anni.

I diritti reali di garanzia, come suggerisce il nome stesso, servono a dare garanzia per l'ottenimento di un credito.

Ecco cosa includono i diritti di godimento

Approfondiamo ora alcuni elementi di rilievo del diritto reale immobiliare. Tra i diritti di godimento si includono il diritto di:

  • superficie;

  • uso;

  • usufrutto;

  • enfiteusi;

  • abitazione;

  • servitù.

In primo luogo il diritto di superficie - si tratta di un diritto che permette di costruire su un terreno di proprietà di un'altra persona - il diritto di uso consente, invece, l'utilizzo di un bene immobile appartenente a un altro. In terzo luogo si ha il diritto di usufrutto, che consente di godere di un bene immobile e raccoglierne i frutti.

In quarto luogo emerge l'enfiteusi, che permette di godere di un fondo di un'altra persona con l'obbligo di migliorarlo e di pagare un affitto annuo. In quinto luogo emerge il diritto d'abitazione, che consente di abitare una casa per i bisogni esclusivi del titolare del diritto e del suo nucleo familiare, e infine si ha il diritto di servitù, che impone limitazioni a un fondo immobiliare a beneficio di un altro fondo.

Tre diritti reali di garanzia

Il diritto reale immobiliare di garanzia include tre categorie:

  1. 1.

    il diritto di pegno, che permette di ottenere un prestito mettendo in pegno un bene mobile;

  2. 2.

    il diritto di ipoteca, che viene utilizzato per i beni immobili e implica che la casa venga data in garanzia per ottenere un credito;

  3. 3.

    il diritto di privilegio speciale, che garantisce un bene immobile del debitore come sicurezza per il pagamento dell'obbligazione.

In conclusione, i diritti reali immobiliari sono i diritti legati a un bene immobile e non alla persona che lo possiede. Questi diritti sono caratterizzati dalla tipicità, immediatezza, assolutezza e seguito. Essi possono essere suddivisi in diritto di proprietà, diritti di godimento e diritti di garanzia. Questi diritti svolgono un ruolo fondamentale nella protezione e nella gestione dei beni immobiliari.