Btp Valore, è boom di acquisti: ecco quanto si guadagna investendo 10.000 euro per 4 anni

Boom di acquisti per il nuovo Btp Valore emesso dal Mef lunedi 5 giugno.  Ma quali sono i tassi di interesse previsti? E quanto rendono investendo 10.000 euro in 4 anni? Ecco tutti i dettagli.

btp-valore-rendimento-4-anni

Il 5 giugno è stata emessa la nuova famiglia di BTP dedicata ai piccoli risparmiatori. Si tratta del nuovo BTP Valore che potrà essere acquistato fino alle ore 13 di venerdi 9 salvo chiusura anticipata.

Nelle prime tre giornate di sottoscrizione sono stati raccolti poco meno di 15 miliardi di euro. Con una media giornaliera di oltre 4,1 miliardi di euro, e con circa 150.000 contratti sottoscritti.

Si tratta dunque di un incredibile successo per la nuova famiglia di BTP lanciata dal Ministero dell’Economia  che ha rimarcato il crescente interesse dei piccoli risparmiatori e dunque del mercato retail verso i titoli di Stato.

I dati parlavano già chiaro sugli investimenti in BTP: a gennaio si segnalavano +50 miliardi di euro sulle cifre di settembre 2022 di cui un +19% detenuto dagli investitori retail.

Soddisfazione sul primo collocamento dei BTP è stato espresso da Davide Iacovoni, direttore del Debito pubblico del Tesoro che ha annunciato la probabilità di un nuovo lancio dei BTP Valore nel corso del 2023 e del 2024.

Al giornale Radio Rai, Iacovoni ha dichiarato:

Sicuramente saranno proposti altri Btp Valore anche nel corso di quest’anno.
Siamo in una fase in cui i tassi di interesse sono ben più elevati, anche rispetto a qualche mese fa e in questo contesto, oltre al problema dell’inflazione da cui ci si vuole proteggere, c’è anche il tema di mettere a reddito i propri risparmi che magari sono tenuti in conto corrente senza remunerazione”.

Ma quanto rende un BTP Valore? Scopriamolo nel dettaglio.

Btp Valore, è boom di acquisti: ecco quanto si guadagna investendo 10.000 euro per 4 anni

Attenzione sempre maggiore al mercato retail da parte del MEF. Con il lancio del nuovo BTP Valore si amplia la gamma dei prodotti offerti ai piccoli risparmiatori.

Dopo il Btp Italia e il Btp Futura, ecco adesso la prima emissione BTP Valore a 4 anni con premio fedeltà per coloro che lo detengono fino alla scadenza.

Nello specifico i tassi cedolari minimi garantiti saranno del 3,25% per il primo e secondo anno e del 4,00% per il terzo e quarto anno.

Per conoscere i tassi definitivi si aspetta però la fine del collocamento e pertanto potranno essere confermati o rivisti ma solo al rialzo in base alla situazione scaturente dal mercato nel giorno di chiusura del collocamento cioè il 9 giugno.

Per chi detiene il BTP Valore fino alla scadenza, cioè al 2027, è previsto un premio fedeltà extra, pari allo 0,5% calcolato sul capitale investito.

 Il Btp Valore potrà essere acquistato dai piccoli risparmiatori e affini, con un investimento minimo di 1.000 euro richiedendoli alla propria banca o in ufficio postale presso il quale si i possiede un conto titoli o autonomamente attraverso la home banking della propria banca, se abilitata al trading online.

Inoltre non sono previsti tetti massimi o riparti all’emissione e il collocamento avverrà sulla piattaforma  MOT, ossia il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana grazie a Intesa Sanpaolo e Unicredit.

Naturalmente va detto che non è obbligatorio trattenere il titolo fino alla scadenza ma può essere ceduto prima.

Ricordiamo che l’ISIN speciale del nuovo BTP Valore è: IT0005547390. Con la chiusura del collocamento verrà rilasciato un ISIN regolare.

Ma in concreto quanto rende un investimento in BTP pari a 10.000 euro?

BTP Valore, questi i rendimenti su 10.000 euro

Dopo aver evidenziato le caratteristiche del BTP Valore è necessario capire nel concreto quanto frutterà nel concreto.

Se decidessimo ad esempio di investire 10.000 euro dovremmo comprare 10 BTP Valore dal taglio minimo di 1.000 euro.

Se si considerano i rendimenti stabiliti oggi dal MEF e su cui è applicata la tassazione prevista per i Titoli di Stato, del 12,5% i rendimenti saranno per:

  • il primo anno di 284,375 euro versati in due cedole (rate) da 142,1875 euro;

  • il secondo anno frutteranno altri 284,375 euro da ripartire su 2 cedole semestrali;

  • il terzo anno, invece il rendimento sarà del 4% sul capitale investito, cioè 350 euro di interessi netti sempre da ripartire in due rate;

  • il quarto anno, l’importo sarà uguale cioè 350 euro da ripartire su 2 cedole.

Alla scadenza è previsto un Premio fedeltà dello 0,5% sul capitale iniziale che porterà 43,75 euro netti.

In buona sostanza in 4 anni il rendimento totale previsto a seguito della sottoscrizione di 10 BTP Valore è di 1362,5 euro.

Perché tanto successo?

Ma perché tanto successo per questa nuova famiglia di BTP?

Per prima cosa va detto che si tratta di Buoni dedicati ai piccoli risparmiatori con rendimenti crescenti non indicizzati all’inflazione e dunque garantiscono dei rendimenti certi.

Di conseguenza risulta certamente più redditizio investirli piuttosto che tenerli fermi sui tradizionali conti correnti.

Leggi Anche

Come ottenere un rimborso delle rate del mutuo casa

Antonio Coppola

23 feb 2024