Conto corrente per under 30 a zero spese? Esistono ed ecco i migliori di settembre 2023

Mentre il conto corrente diventa sempre più caro, in circolazione esistono alcune soluzioni a zero spese dedicate agli under 30.  Ecco le 3 migliori soluzioni di settembre per i giovani.

 

miglior-conto-corrente-under-30-settembre-2023

Il Conto corrente continua ad essere sempre meno conveniente: soprattutto quelli aperti da più tempo, ma nonostante tutto resta lo strumento di gestione del risparmio più usato dagli italiani.

Il caro vita non ha risparmiato nemmeno il settore bancario. i maggiori rincari si sono registrati su molti servizi offerti dagli istituti bancari e soprattutto sui tradizionali conti corrente.

I maggiori rincari hanno riguardato i costi di gestione e i canoni annui: si è registrato un +21% rispetto alle spese sostenute nel 2022.

A subirne le maggiori conseguenze, coloro che hanno maggiore operatività: i giovani.

Dall’analisi è emerso un aumento del 10% per i giovani, un 8% per le famiglie e un +7.9% per i pensionati.

La spesa media per gli under 30 si è attestata intorno ai 76 euro in più rispetto allo scorso anno.

Anche dai dati diffusi dalla Banca d’Italia non lasciano dubbi: i conti correnti aperti da più tempo sono sempre meno convenienti e perciò risulta più adatto sottoscriverne di nuovi, anche perché sono numerose le banche che offrono soluzioni a zero spese.

Gli istituti di credito, infatti lanciano sempre nuove offerte soprattutto per gli under 30.

L’obiettivo è quelli di garantire l’apertura di nuovi conti corrente a prezzi vantaggiosi e molto spesso anche a canone zero.

Ma quali i migliori di settembre 2023? Eccoli nel dettaglio.

Conto corrente per under 30 a zero spese? Esistono ed ecco i migliori di settembre 2023

I conti corrente sono sempre più cari. Dai dati diffusi, le banche hanno aumentato i costi fissi e le commissioni di circa il 26%.

Anche i costi dei conti online non sono da meno ma restano comunque economici.

Confrontandoli con i conti corrente tradizionali si può arrivare a risparmiare fino a 129 euro.

Queste sono quelle che ad oggi offrono conti correnti per giovani under 30 a prezzi molto competitivi.

In circolazione ce ne sono di tantissimi e più è alta la concorrenza maggiore sarà la convenienza per i giovani sottoscrittori.

Al momento quelli più economici sono a zero spese, attivabili online in 5-10 minuti al massimo.

Insieme all’apertura del conto il giovane riceverà una carta di debito e/o prepagata, cosi da effettuare acquisti online, o nei negozi fisici e gestire il proprio conto online tramite servizi di Home banking potendo effettuare operazioni bancarie 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana inclusi i festivi.

Anche le banche tradizionali offrono conti correnti a zero spese di apertura ma la gestione del canone diventa poi a pagamento.

Mentre quelle online Ci sono invece altre garantiscono il canone a zero spese anche una volta superata la soglia dei 30 anni.

Ma quali sono i migliori in circolazione a settembre?

Tra le migliori banche per giovani under 30 ci sono: Mediolanum Selfy Conto, ING, Fineco, Conto Sella, Tinaba, Revolut e Flowe.

Conto corrente per giovani under 30, ecco il migliore di settembre

Tra i migliori conti corrente per under 30 al primo posto c’è  il conto corrente di Banca Mediolanum

SelfyConto Under30 pensato per i giovani che cercano una soluzione per risparmiare sulle proprie spese.

Infatti il canone è gratuito fino al compimento dei 30 anni ed il conto prevede la possibilità di effettuare tutte le operazioni di un normale conto con costi di gestione azzerati.

Bonifici e prelievi presso tutti gli ATM in zona Euro sono gratuiti cosi come il pagamento di MAV, RAV e F24.

Il conto garantisce una carta di debito e servizi di Internet Banking.

Con tale conto è possibile vincolare le somme di denaro per sei mesi ottenendo dei tassi di interesse fino al 4%.

Conto Corrente Fineco e Conto Start di Banca Sella, chiudono la top 3

Tra i migliori conti correnti per giovani c’è anche quello offerto da Fineco, che offre condizioni molto vantaggiose.

Oltre a garantire un canone gratuito offre la possibilità di effettuare prelievi ATM senza commissioni per importi superiore a 99€.

Gratuiti anche i bonifici e il conto offre la possibilità di investire in azioni, ETF e nei mercati esteri.

Altro conto considerato tra i migliori c’è il conto giovani under 30 di Banca Sella: il conto Start. In questo cosa il canone non è azzerato ma è di appena 1,50 € al mese.

Gratuiti i prelievi gratuiti presso qualsiasi ATM del Gruppo e 4 prelievi sportelli di altre banche. A costo zero anche i bonifici e interessante è la presenza della sezione salvadanaio.