Arriva la moneta dedicata a Vasco Rossi: valore nominale, prezzo e come averla

La Zecca di stato dedica una moneta speciale al cantautore Vasco Rossi, la moneta farà parte del ciclo di monete Canzoni italiane.

Arriva la moneta dedicata a Vasco Rossi, ecco il suo valore nominale

Una moneta speciale dedicata ad un cantautore, su cui sono incise le parole di una sua canzone, può sembrare un esperimento artistico; invece si tratta di un'iniziativa della zecca di stato volta a celebrare le grandi hit della musica italiana. La prima moneta è dedicata al grande successo di Vasco Rossi, Albachiara.

Il ciclo Canzoni Italiane della Zecca di Stato

Fin da quando è stato adottato l'Euro in Italia, la zecca italiana ha coniato numerose monete commemorative dedicate a celebrazioni, avvenimenti, eccellenze ed artisti italiani; questa volta ad essere commemorati e celebrati, saranno una serie di canzoni italiane che hanno fatto la storia della musica italiana e non solo.

La prima di queste canzoni, le cui parole saranno incise su una moneta, è Albachiara, il classico rock di Vasco Rossi, che quest'anno compirà 45 anni, e che da il via al ciclo di monete commemorative "Canzoni Italiane".

Le monete del ciclo canzoni italiane saranno d'argento, dal valore nominale di 5€; sarà una moneta commemorativa a tiratura limitata e, come per la maggior parte delle monete commemorative, il suo valore futuro dipenderà molto dall'interesse dei collezionisti che, in questo caso specifico, vede un intreccio di due categorie di collezionisti, da un lato i collezionisti di numismatica e dall'altro i fan di Vasco Rossi.

Il ciclo di monete canzoni italiane verrà rilasciato dalla zecca di stato a partire dall'11 giugno 2024.

La moneta di Vasco Rossi

La prima moneta che comporrà il ciclo "Canzoni Italiane" come anticipato, sarà una moneta d'argento in corso legale, dedicata alla canzone Alba chiara di Vasco Rossi.

La notizia di questa moneta è arrivata il 29 dicembre 2023 attraverso la gazzetta ufficiale anno 164° numero 302, ed è stata rilanciata il 7 gennaio 2024 dallo stesso Vasco Rossi sui propri profili social.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta Ufficiale, a pagina 22, il 20 dicembre 2023, il ministero dell'economia e delle finanze, ha decretato l'emissione e corso legale di 6 monete commemorative, dal valore di 2 euro e 5 euro, e tra queste anche una moneta commemorativa, che inaugura il ciclo di Canzoni Italiane, ed ha protagonista il successo di Vasco Rossi, Albachiara.

La moneta in argento rodiato dal valore nominale di 5€ sarà emessa in fior di conio, millesimo 2024, le cui specifiche saranno le seguenti:

  • Metallo: Argento Rodiato

  • Valore Nominale: Euro 5

  • Diametro: 32 mm

  • Peso: 18g con tolleranza al 5%

Nel decreto sono fornite indicazioni su quello che sarà il fronte ed il retro della monete, definiti Diritto e Rovescio. Nello specifico, il diritto vedrà la rappresentazione in vinile che riporta al centro il testo del brano Albachiara, pubblicato da Vasco Rossi nel 1979 e nel giro la dicitura "Repubblica italiana". Sulla moneta sarà inoltre presente in esergo, la firma dell'autrice Silvia Petrassi.

Il rovescio della moneta vedrà in primo piano una giovane ragazza, con in mano dei libri mentre mangia una mela. Alla sua destra sarà presente, ad arco, la scritta Albachiara e la lettera R, identificativo della zecca di Roma. Alla sinistra della ragazza invece sarà indicato l'anno di emissione ed il valore della moneta, più precisamente 2024 e 5€.

Infine la godronatura sarà spessa e continua.

Quanto vale la moneta di Vasco Rossi?

Come visto, 5 euro è il valore nominale della moneta di Vasco Rossi, tuttavia, trattandosi di un oggetto a tiratura limitata, che potrebbe avere un grande interesse sia per i collezionisti di numismatica che dei collezionisti fan di Vasco Rossi, il suo valore potrebbe essere nettamente più alto.

Le monete commemorative più comuni solitamente sono monete da 2€, e per queste monete, in tiratura limitata, il loro valore può andare da poche decine di euro ad oltre 2000€, questi valori tendono ad essere molto più alti per monete commemorative da 5€ generalmente più rare.

Per quanto riguarda la rarità, in numismatica, sono indicati i seguenti valori:

CC = comunissima
C = comune
NC = non comune
R = rara
R2 = molto rara
R3 = rarissima
R4 = estremamente rara
R5 = pochi esemplari
U = unica

Il valore delle monete oltre che dalla rarità, può inoltre variare anche in base allo stato di conservazione, che è generalmente classificato con questi valori.

B = bello (VG = very good): la moneta è quasi completamente usurata
MB = molto bello (F = fine): usura ben visibile
BB = bellissimo (VF = very fine): leggere tracce d’usura
SPL = splendido (EF = extremely fine): quasi senza tracce d’usura
FDC = fior di conio (UNC = uncirculated): condizioni perfette non essendo mai circolata.

Nel caso specifico della Monete commemorativa dedicata ad Albachiara di Vasco Rossi, trattandosi di una moneta dal valore nominale di 5€, è presumibile che il suo stato di conservazione rimarrà in Fior di Conio, mentre per il livello di rarità, bisognerà attendere la messa in circolazione effettiva da parte della zecca di stato.

Questa moneta tuttavia, potrebbe non interessare soltanto i collezionisti di numismatica, ma anche gli appassionati di Vasco Rossi, anche in questo caso il valore più variare in base alla rarità e allo stato di conservazione, ad esempio, una T-Shirt di un concerto a San Siro del 2003 può valere circa 40€, mentre una VHS autografata di un Live del 1987, è stata valutata circa 150€.

Non è possibile fornire un valore esatto, tuttavia, unendo le informazioni sui valori di pezzi da collezione numismatica e valore di oggetti da collezione di Vasco Rossi, il valore da collezione della moneta commemorativa potrebbe variare da poche decine di euro a qualche migliaio di euro, indicativamente da 40€ a 2000€.