Il Consiglio di Amministrazione di BFF ha approvato oggi gli schemi di bilancio consolidati dell'esercizio 2018, in corso di revisione contabile.

Punti principali:
• Utile Netto Rettificato pari a €91,8 mln nel 2018 (+10% a/a), equivalente a un RoTE Rettificato del 37% vs. 33% nel 2017
• €91,8 mln di monte dividendi (+10% vs. 2017): pay-out ratio del 100% dell'Utile Netto Rettificato, dividendo a €0,539 per azione, corrispondente a un dividend yield del 10,8%
• Margine di Interesse Rettificato +9% a/a, e fondo degli interessi di mora fuori bilancio e non transitati a conto economico pari a €356 mln
• Forte crescita del business con Crediti in aumento del 19% a/a, e incremento dei Nuovi Volumi del 17%a/a
• Il 35% dei crediti si riferisce ai mercati internazionali, in aumento dal 32% nel 2017
• Abbondante liquidità, con €0,4 mld di linee di credito committed e non utilizzate, e nessun utilizzo del TLTRO o di altre misure di liquidità straordinarie della BCE
• Situazione patrimoniale solida: Total Capital Ratio del 15,2% e Common Equity Tier I 2 del 10,9%, al netto dell'effetto mark-to-market negativo del portafoglio HTC&S, ed escludendo €91,8 mln di Utile Netto Rettificato del periodo
• Basso profilo di rischio: Sofferenze Nette/Crediti Netti all'1,1%, e Costo del Rischio pari a 13 punti base

(RV - www.ftaonline.com)