Poche le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

Aste in Europa:
- Il Tesoro ha collocato BTP con scadenza nel gennaio 2023 (isin IT0005384497) per 3,000 mld di euro. Il rendimento si è attestato allo 0,18% in calo di 4 punti base dall'asta di metà novembre e bid to cover pari a 1,40. Sono stati inoltre assegnati 2,500 mld di euro in BTP gennaio 2027 (isin IT0005390874). Il rendimento medio si è attestato alo 0,94% in crescita di 3 punti base dall'asta precedente. La domanda ha superato l'offerta di 1,47 volte. Sono poi stati collocati BTP 2040 per 1,250 miliardi di euro (isin IT0005377152) con rendimento medio al 2,14% e bid to cover è risultato pari a 1,49.

Aumentano i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 249,213 miliardi di euro, dai 242,572 miliardi della lettura precedente. Salgono a 36 milioni di euro i prestiti marginali da 35 milioni di euro della rilevazione precedente.

Spread BTP/Bund a 155 punti base nel pomeriggio. Il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 anni si attesta all'1,39%.

Poco mossi i titoli di Stato tedeschi. Il Bund future di marzo 2020 sale a 170,94 punti (+0,11%) ed il Bobl future si attesta a 133,75 punti (+0,02%).

(CC - www.ftaonline.com)