Walt Disney ha annunciato che prenderà pieno controllo di Hulu, la piattaforma Usa di streaming video nata nel 2007 come joint venture di News Corporation e Nbc Universal. L'intesa siglata con Comcast (cui fa capo il 33% del capitale attraverso la controllata Nbc Universal) prevede che Disney assuma da subito il controllo operativo di Hulu. A partire dal gennaio 2024, invece, un accordo di put-call prevede che il colosso dell'entertainment chieda a Comcast di cedere la sua quota. E viceversa Comcast potrà chiedere a Disney di acquistarla. Il fair value sarà stabilito da esperti indipendenti ma Disney ha garantito un prezzo per una valutazione complessiva di Hulu di 27,5 miliardi di dollari. Disney, che con la mossa punta a difendersi dalla concorrenza di Netflix e Amazon nello streaming video, aveva chiuso in rialzo dell'1,42% martedì al Nyse, contro il guadagno dell'1,49% di Comcast.

(RR - www.ftaonline.com)