Energica Motor Company, società operante nel mercato della produzione e commercializzazione di moto elettriche e quotata su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana, precisa che in data 11 gennaio 2021 sono state emesse n. 60.240 azioni ordinarie, aventi godimento nonché diritti e caratteristiche pari a quelle in circolazione alla data di oggi. Il numero di azioni oggetto della conversione e? stato determinato in conformità al dettato contrattuale sulla base del 94% di un selezionato prezzo medio ponderato per i volumi (Volume Weighted Average Price – VWAP) rilevato da Bloomberg durante i venti giorni consecutivi di borsa aperta precedenti la richiesta di conversione.
Il prezzo cosi? determinato e? risultato essere pari ad Euro 1,66.

Tali nuove azioni sono state immediatamente assegnate a seguito della ricezione, in data 8 gennaio 2021, della richiesta di conversione parziale a saldo, da Negma Group Ltd., della terza tranche del prestito obbligazionario, emessa in data 30 novembre 2020 (cfr. comunicato stampa in pari data).

L'attestazione della parziale avvenuta esecuzione dell'aumento di capitale sociale a servizio della conversione del predetto prestito obbligazionario sarà depositata presso il Registro delle Imprese di Modena nei termini e con le modalità di legge. In conseguenza di quanto sopra, il capitale sociale risulterà essere pari a Euro 215.542,71 suddiviso in 21.654.271 azioni ordinarie.

Si rammenta infine che, con riferimento alla terza tranche del prestito obbligazionario, non residuano ulteriori bond da convertire, oltre all'intera quarta tranche, emessa in data 18 dicembre 2020, per un ammontare di Euro 500.000.

(GD - www.ftaonline.com)