Con riferimento all'offerta pubblica di scambio volontaria parziale promossa da Intek Group, su massime n. 2.354.253 Obbligazioni 2015 – 2020 *del valore nominale di Euro 21,60 ciascuna, quotate sul mercato telematico obbligazionario organizzato e gestito da Borsa Italiana (OPSC*), Intek rende noto, sulla base dei dati provvisori comunicati da EQUITA SIM S.p.A., in qualità di intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni, che (i) in data 27 gennaio 2020 sono state portate in adesione all'OPSC n. 15.650 Obbligazioni 2015 – 2020; (ii) alla data del 27 gennaio 2020 risultano essere state portate complessivamente in adesione all'OPSC n. 15.650 Obbligazioni 2015 – 2020 per un valore nominale di Euro 338.040, pari allo 0,7% delle Obbligazioni 2015 – 2020 oggetto dell'OPSC.

L'OPSC è iniziata in data 27 gennaio 2020 e proseguirà fino all'11 febbraio 2020 (il Periodo di Adesione). Il pagamento del corrispettivo sarà effettuato il quinto giorno lavorativo successivo alla data di chiusura del Periodo di Adesione e pertanto in data 18 febbraio 2020.

L'OPSC è promossa in regime di esenzione dalla applicazione delle disposizioni di leggi e regolamentari in materia di offerte pubbliche di acquisto e scambio ai sensi dell'art. 101-bis, comma 3-bis del TUF e dell'art. 35-bis, comma 4 del Regolamento Emittenti. Per maggiori informazioni sui termini dell'OPSC si rinvia al Documento Informativo pubblicato su base volontaria da Intek e disponibile sul sito internet.

(GD - www.ftaonline.com)