Il C.d.A. di *Mondo TV *- a capo dell'omonimo gruppo attivo in Europa nella produzione e distribuzione di "cartoons" per la TV ed il cinema ha approvato in data 13 settembre 2019 la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2019.

Risultati consolidati
*A livello consolidato il *valore della produzione
è pari a circa Euro 12,7 milioni nei sei mesi; l'Ebitda è pari a circa Euro 7,8 milioni; l'Ebit è pari a circa Euro 3,3 milioni e l'utile netto è pari a circa Euro 2 milioni di euro.
A livello della sola capogruppo il valore della produzione è pari a circa Euro 9,2 milioni; l'Ebitda è pari a circa Euro 6,6 milioni; l'Ebit è pari a circa Euro 3 milioni e l'utile netto è pari a circa Euro 2,2 milioni.

Rispetto al corrispondente periodo del 2018 la diminuzione dei *ricavi *di circa 5,1 milioni di Euro in valore assoluto ed al 32% circa in termini percentuali è in linea con il nuovo business plan che prevede minori ricavi ma anche un livello complessivo di investimenti inferiore; si ricorda che il 2018 si è concluso in perdita significativa per effetto della sensibile riduzione del fatturato nella seconda parte dell'esercizio, mentre il nuovo business plan prevede per il 2019 un utile netto pari a circa 4 milioni di euro.

La capitalizzazione delle serie animate realizzate internamente riguarda prevalentemente le produzioni della Capogruppo e della Mondo TV France ed è stata pari a 1,8 milioni di Euro (1,1 milioni di Euro nel corrispondente periodo del 2018), con un incremento imputabile alla controllata Mondo TV France. I costi operativi sono aumentati di circa 0,7 milioni di Euro, soprattutto per effetto dei maggiori costi di produzione della controllata Mondo Tv France.