Andamento positivo per il comparto delle società dei servizi al cittadino nel primo pomeriggio. Il Ftse Italia All Share Utilities segna un rialzo dello 0,55% in linea con lo Stoxx Europe 600 Utilities (+0,52%). Spiccano i recuperi di Enel *(+0,74%), nonostante il mercato continui a discutere il nuovo formato dei bond del gruppo ancorati agli obiettivi di sostenibilità dell'Onu (SDG) che sono stati accolti con diffidenza da alcuni operatori. Bene *Iren *(+1,05%), *Italgas *(+0,48%), *Terna *(+0,24%) e *A2A *(+0,18%). Da segnalare che sarebbe tornata all'attenzione del mercato in italiano l'asta per la divisione ambiente di Unieco collegata al processo di liquidazione coatta amministrativa del gruppo. Secondo Il Sole 24 Ore di sabato al dossier guarderebbero A2A, Iren, Hera, Aimag* e forse Tea Mantova *e *Acea.

(GD - www.ftaonline.com)