Fabrizio Brasili

Fabrizio Brasili è un affermato analista finanziario italiano, che opera in qualità di financial planner nel lungo corso avvalendosi di uno studio globale di tutte le discipline e degli indicatori finanziari, ottenendo così risultati equilibrati e ponderati.
Fabrizio Brasili ha conseguito i suoi studi presso l'Università statale di Milano, laureandosi in Scienze Politiche, inoltre si è specializzato in sociologia presso l'Università di Trento.
Dopo brevi periodi formativi in aziende internazionali come IBM e Unilever è approdato al gruppo editoriale RCS, dove ha collaborato fino al 1982 in qualità di giornalista economico finanziario, scrivendo per le testate giornalistiche del Corriere della Sera e per il settimanale Il Mondo.
Negli anni ottanta si è occupato del mondo telematico ed ha trascorso un breve periodo come operatore di borsa (Remisier) presso l'agente di cambio Murchio. In seguito ha imboccato la strada della promozione finanziaria, collaborando fra l'altro con Euro Mobiliare Sim ed INA Sim.
Successivamente ha abbracciato l'occupazione della consulenza indipendente, occupandosi anche di pianificazione finanziaria mobiliare sia a livello nazionale che estero, lavorando anche in Francia.
Fabrizio Brasili è socio ordinario di AssoConsulenza. Dal 2010 si occupa di redigere in proprio una lettera di analisi finanziaria operativa in abbonamento, per Privati, Imprese e Banche.



Lettera finanziaria. Mercati incolori senza direzionalità

Anche in questa ultima settimana, ben poco da dire, con bassissima volatilità, oscillazioni contenute e prezzi quindi poco significativi.

Lettera finanziaria. Mercati incolori senza direzionalità

Brembo&Yooknap... non solo rimbalzo

Il solo dollaro è rimasto poco sotto 1,14 contro euro e proprio qui ci si dovrà focalizzare nei prossimi due mesi per anticipare, per quanto possibile, la direzione che prenderà.

Brembo&Yooknap... non solo rimbalzo

Lettera finanziaria. Sempre più vicini supporti 20200/300

Il cartello occulto, fra i più importanti operatori impone la discrezione e la leggerezza, per non svantaggiare gli stessi componenti.

Lettera finanziaria. Sempre più vicini supporti 20200/300

Lettera finanziaria. Mercati stanchi

Il petrolio wti e l'argento a rafforzarsi , in misura molto modesta, a 43/43,50$ il barile il primo e sopra i 16,60 $, di supporto il secondo.

Lettera finanziaria. Mercati stanchi

Lettera finanziaria. In range strettissimo

Guardiamo con sempre maggiore attenzione al petrolio wti, ancora fermo fra i 42/43$, senza reazione alcuna, anche dopo un paio di sedute dalle buone notizie sulle diminuite scorte.

Lettera finanziaria. In range strettissimo

Lettera finanziaria. Forze Contrapposte

Difficile per i più, districarsi fra le notizie, spesso "criptate" o nella migliore delle ipotesi decifrabili in tempi rapidissimi.

Lettera finanziaria. Forze Contrapposte

Lettera finanziaria. Mercato nervoso... ELEN sugli scudi

Solo le banche ed Fca, non potranno mai farcela a riportare al rialzo in nostro indice e future settembre.

Lettera finanziaria. Mercato nervoso... ELEN sugli scudi

Lettera finanziaria. Sempre nel segno dollaro&petrolio

Fra due settimane gli Usa alzeranno certamente i tassi di un quarto di punto, ora che la disoccupazione è scesa addirittura sotto la soglia stabilita, arrivando al 4% ed i salari sono in costante e continuo aumento.

Lettera finanziaria. Sempre nel segno dollaro&petrolio

Lettera finanziaria. Effetto sell on news su petrolio

Più sono speculativi, ed il petrolio wti, ne è l'esempio più calzante, più l'effetto risulta violento.

Lettera finanziaria. Effetto sell on news su petrolio

Lettera finanziaria. Pronto recupero.... ma

Molto speculativo, però ed ennesimo intervento suggerito su FCA dai soliti 9 di supporto fino a 9,80.

Lettera finanziaria. Pronto recupero.... ma

Lettera finanziaria. 17 maggio, giornata fatale

Storno fisiologico di Tamburi che va mantenuta, ma non incrementata, fino a contatto dell'eventuale raggiungimento di area 4,80/5 euro.

Lettera finanziaria. 17 maggio, giornata fatale

Lettera finanziaria. Volatilità in ulteriore aumento

Come anticipato nella precedente, si è accentuata la Volatilità, in attesa del responso dell'urna in Francia, ma anche per altri importanti fattori, che stanno portando il quadro attuale, a prima della vittoria di Trump. Effetto terminato.

Lettera finanziaria. Volatilità in ulteriore aumento

Lettera finanziaria. Nuovi tentativi verso i supporti

Nell'ultima seduta, prima del lungo ponte del 1 maggio, vi è stato un nuovo tentativo di affondo del nostro future giugno verso i supporti di 20200, vecchie resistenze.

Lettera finanziaria. Nuovi tentativi verso i supporti

Lettera finanziaria. In fotocopia alla precedente

Ancora un apertura, prevista, negativa, un pò più della precedente, ma con risultato finale ancora in sostanziale parità.

Lettera finanziaria. In fotocopia alla precedente

Lettera finanziaria. Ancora forte trend su Campari

Forzature, con gli usa ed Europa deboli, sopratutto il nostro future Giugno ed indice.

Lettera finanziaria. Ancora forte trend su Campari

Lettera finanziaria. Il Tiiming di TPS, Stefanel e Piaggio

Borse asiatiche miste. Argento e Petrolio deboli.

Lettera finanziaria. Il Tiiming di TPS, Stefanel e Piaggio
apk