Cibi zero calorie, ecco i 10 incredibili alimenti che aiutano a rimettersi in forma

Esistono in natura alcuni alimenti definiti a “zero calorie” che aiutano a rimettersi in forma. Ecco quali sono.

La bella stagione sta per arrivare e con essa la voglia di avere un invidiabile forma fisica.

Per raggiungere tale obiettivo è importante fornire al nostro organismo i nutrienti e l’idratazione necessari per affrontare al meglio la prossima stagione estiva.

Se vogliamo a vere una forma fisica invidiabile è opportuno conoscere l’apporto nutrizionale e calorico degli alimenti che ingeriamo così da bilanciarli correttamente.

Non tutti lo sanno ma esistono dei cibi senza calorie. Si tratta di alimenti che nella realtà qualche caloria la contengono ma sono davvero pochissime.

C’è chi parla addirittura di calorie negative, ossia di alimenti che attivano il metabolismo cosi da permettere di bruciare più calorie di quelle ingerite e dunque si tratta di alimenti che aiutano a dimagrire.

Si tratta per lo più di alimenti vegetali, ricchi di fibre e vitamine che attivano la termogenesi, ossia il corpo brucia calorie mentre mangia, con la masticazione, la digestione e l’assorbimento dei nutrienti.

Ottimi da consumare negli spuntini, come primo piatto a pranzo e cena.

Ma di quali alimenti stiamo parlando? Ecco tutti i cibi a zero calorie.

Cibi zero calorie, ecco i 10 incredibili alimenti che aiutano a rimettersi in forma

Prima di vedere quali sono i cibi a zero calorie è opportuno capire cosa sono le calorie.

Queste sono fonti di energia per il corpo umano ma come per tutto è opportuno non eccedere evitando di consumare degli alimenti troppo calorici, con grassi difficili da smaltire e che determinano un aumento del colesterolo.

La “caloria alimentare”, fa riferimento all’**apporto in termini di energia **che ogni singolo alimento riesce a fornire al corpo umano.

L’unità di misura che esprime il valore energetico degli alimenti è definita come la kilocaloria (kcal).

Il Ministero della Salute, ha espressamente voluto che sulle etichette alimentari dei cibi in commercio siano indicati gli apporti calorici.

La dicitura a basso contenuto calorico fa riferimento ad un prodotto che contiene non più di 40 kcal/100 g per i solidi o più di 20 kcal/100 ml per i liquidi.

Mentre un prodotto è definito a ridotto contenuto calorico, quando il valore energetico è ridotto di almeno il 30%. Mentre è definito come senza calorie quando il prodotto contiene non più di 4 kcal/100 ml.

Tenendo conto dei parametri indicati dal ministero della Salute è possibile individuare una lista di cibi senza calorie, e di cibi a basso contenuto calorico.

Naturalmente a tali prodotti non vano aggiunti altri ingredienti come ad esempio zucchero, latte, aromi. Pertanto per essere considerati a zero calorie devono essere consumati in purezza.

Tra le verdure a zero calorie troviamo cetrioli, crescioni, sedano, cavolfiore, asparagi, insalata, finocchio, spinaci e zucchine.

Cibi zero calorie, queste le verdure

Tra le verdure a zero calorie troviamo il sedano con solo 20 calorie ogni 100gr. Nelle diete è molto utilizzato come ottimo snack spezzafame. La sua digestione comporta un consumo di energia superiore alle calorie introdotte mangiandolo.

Altro alimento a zero calorie è il cavolfiore. Questo apporta al nostro organismo circa 25 calorie ogni 100gr. Si tratta di una verdura molto ricca di acqua e perciò molto usata per contrastare la ritenzione idrica e favorisce l’eliminazione delle tossine.

Ancora meno calorie per il cetriolo: soltanto 12 calorie ogni 100gr. Composto dal 95% di acqua e ricco di fosforo, potassio, vitamina C e vitamina K è considerato un alimento altamente consigliato per le diete detox.

Naturalmente nella lista di alimenti a zero calorie non può mancare l’insalata. La meno calorica di tutte è la varietà iceberg con solo 14 calorie ogni 100 gr. Segue a ruota la varietà romana con 15 calorie, la rucola con 28 e il crescione con 32.

Tra gli alimenti ricchi di fibre e vitamine che aiutano a sgonfiarsi dai liquidi c’è il finocchio che aiuta ad avere la pancia piatta in poco tempo. Questa verdura ha soltanto 31 calorie ogni 100gr.

Poi abbiamo gli spinaci con solo 23 calorie ogni 100gr e le zucchine che hanno solo 17 calorie in 100gr.

Alimenti che accelerano il metabolismo: ecco spezie e bevande

Oltre ad alcuni alimenti a zero calorie ci sono alcune bevande e spezie che se consumati con regolarità possono accelerare il metabolismo tenendolo sempre attivo.

E’ il caso di caffè e tè  ma anche il cacao amaro. Questi alimenti contengono sostanze nervine come la caffeina, la teofillina e la teobromina, che possono contribuire a migliorare il metabolismo accelerandolo.

Inoltre alcune spezie come pepe, curcuma e peperoncino hanno praticamente zero calorie, ma anche esse se consumate accelerano le reazioni metaboliche. 

Achiropita Cicala
Achiropita Cicala
Collaboratore giornalistico, classe 1985.Ho una laurea magistrale in Economia Applicata, conseguita presso l'Università degli Studi della Calabria. A percorso universitario ultimato, ho approfondito sul campo le competenze acquisite in Finanza e Statistica presso alcuni studi commerciali. Attualmente, collaboro con diverse testate giornalistiche online per le quali scrivo, con flessibilità, di argomenti che spaziano dall'economia alla politica, dal mondo della scuola a quello dell'amministrazione pubblica. Passioni? La scrittura in primis, la grafica in secundis!
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate