EUR/USD

Resistenza chiave a breve termine a 1,1155.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,1155

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,1155 con target a 1,1130 e 1,1110 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 1,1155 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1,1170 e 1,1185 di target.

Commento tecnico: Il potenziale al rialzo deve essere presumibilmente limitato dalla resistenza a 1,1155.

GBP/USD

Completata da una linea di tendenza negativa.

Pivot point (livello di invalidazione): 1,3320

La nostra valutazione: Posizioni corte sotto 1,3320 con target a 1,3240 e 1,3200 in estensione.

Scenario alternativo: Sopra 1,3320 ci aspettiamo un ulteriore rialzo con 1,3350 e 1,3380 di target.

Commento tecnico: Il potenziale al rialzo deve essere presumibilmente limitato dalla resistenza a 1,3320.

USD/JPY

Supportato da una linea di tendenza a risalire.

Pivot point (livello di invalidazione): 109,45

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 109,45 con target a 109,70 e 109,85 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 109,45 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 109,30 e 109,15 di target.

Commento tecnico: Si è creata una base di supporto a 109,45 che ha consentito una stabilizzazione temporanea.

USD/CHF

Prudenza.

Pivot point (livello di invalidazione): 0,9820

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 0,9820 con target a 0,9845 e 0,9860 in estensione.

Scenario alternativo: Sotto 0,9820 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 0,9805 e 0,9790 di target.

Commento tecnico: Gli indicatori tecnici intraday sono misti e richiedono prudenza.