Fase di riduzione esposizioni prosegue, scenario invariato

Giornata tutta improntata sulle aspettative del dato USA dei prezzi al consumo, con mercati sempre molto focalizzati per un rialzo inflazione.

Image

giornata tutta improntata sulle aspettative del dato USA dei prezzi al consumo, con mercati sempre molto focalizzati per un rialzo inflazione. Dato poi confermato in accelerazione, oltre le attese. Molto seguiti quindi i PREZZI COMMODITY, METALLI, che con il loro rialzo marcato da ottobre, fanno anticipare un balzo di INFLAZIONE, per i mercati duratura ed elevata, per le Banche Centrali solo un fattore temporaneo. Alla base abbiamo maltempo e virus a ridurre la produzione, gli incidenti recenti (Suez e oleodotto Usa), caos della logistica, mancanza di containers e personale e di prodotti (chips), l’aumento della domanda per il rinnovo degli stoccaggi post lockdown e riaperture e prospettive elevate di post-covid, ma soprattutto la recente crescente SPECULAZIONE, da parte dei fondi investimento Dati UK segnalano ripresa, e ottimismo per il piano economico Johnson, rafforzato dopo la vittoria elettorale. Il settore commercio risente ancora della BREXIT, con EU.

Salla CINA a temere l’aumento dei COSTI, e con netto rallentamento della M2, massa monetaria, crediti, e finanziamenti, a confermare il TAPERING. (AUD, UK, CAD seguono). Le scadenze OPZIONI, DERIVATI fanno la loro parte nel portare e creare VOLATILITA’ a strappi, marcata, come successo sulla borsa di TAIW, e settore tecnologico. OGGI calo, anche marcato settoriale/nazione per gli INDICI in Asia, recupero “tecnico” in EU con banche, minerari, industriali, telefonia, auto e petroliferi. Scenario resta invariato, da supporto forte a prima resistenza. YIELDS sostenuti eccetto JPN. SPREAD invariato su recenti max. COMMODITY, METALLI rialzo. PETROLIO sostenuto, stoccaggi Usa calo inferiore. Sulle VALUTE un DOLLARO sostenuto, dai minimi recenti, peso per EURO. Meglio YEN, LATAM (ARG stabile), EST-EU, URSS, GBP. Stabile CHF/cross, NORDICHE, ASIA, e cede YUAN, e TURK, con ANGLO, eccetto ZAR, CAD piu’ sostenute. CRIPTO Mercado Libre, LATAM, 1trim acq doll 7.8mln di bitcoin e ethereum. Settore +4/+8pc. Dai CHARTS ripresa DOLLARO resta confermata, come tetto / cedimento per EURO. INDICI scenario negativo resta intatto, ripresa tecnica probabilmente già terminata. ORO resta overbought e resistenza, dovrebbe calare, ma fatica.