L'eur-usd ha ripreso la via del ribasso

Dopo i rialzi dei giorni scorsi che hanno visto l’ eur-usd portarsi a ridosso di area 1.4400 il mercato ha ripreso la via del ribasso.

Dopo i rialzi dei giorni scorsi che hanno visto l’ eur-usd portarsi a ridosso di area 1.4400 il mercato ha ripreso la via del ribasso, oggi è la terza giornata negativa consecutiva, per il momento la discesa ha trovato un minimo a quota 1.3800, si suppone però, che molto probabilmente questo supporto non sarà in grado di trattenere le pressioni ribassiste ancora per molto. Osservando il grafico con compressione giornaliera si evidenzia una situazione abbastanza negativa, i corsi potrebbero andare a testare la zona di supporto del canale di oscillazione rialzista che regge appunto il rialzo dei prezzi a partire da inizio marzo (vedi grafico allegato). Tuttavia, fin quando i prezzi rimangono al di sopra della trend-line il canale è da considerarsi valido, la tendenza degli ultimi tre mesi rimane positiva, è possibile quindi che il mercato nei prossimi giorni riprenderà a salire per andare a raggiungere nuovi massimi relativi. Sotto 1.3300 l’impostazione diventerebbe del tutto negativa e si potranno considerare i target posti in area 1.2400. Robertowww.blogforex.it