L'euro in recupero sul dollaro

Con la rottura della resistenza di breve a 1,3950, la valuta europea ha realizzato un'ottima seduta a rialzo, favorendo la salita fino in area 1,4050.

EUR/USD: con la rottura della resistenza di breve a 1,3950, la valuta europea ha realizzato un'ottima seduta a rialzo, favorendo la salita fino in area 1,4050, per poi stamani portarsi nuovamente al test di 1,4120. Importante per oggi l'area di resistenza a 1,4150 dove il cambio potrebbe rallentare la salita, almeno nella seduta di stamani e restare in attesa dell'importante seduta macro economica pomeridiana, con molti dati USA in uscita, che potrebbero caratterizzare l'operatività.Intra-day : supporto : 1,4100* resistenza : 1,4150*Trend A 4 ORE : RIALZISTAUSD/JPY: in calo in dollaro contro la valuta nipponica, che non riesce a reagire , e che ritraccia fino a fare base a 97,00; da lì , recupera forza per poi tornare a ritestare la soglia di 97,50. Per oggi, il livello di breve resta a 97,75, come resistenza; con la rottura a rialzo si potrebbe creare l' opportunità per il dollaro per ritestare l'area 98,30/50 nel breve.Intra-day : supporto : 97,75 - resistenza: 98,30*Trend A 4 ORE : LATERALEGBP/USD: ottima la reazione della sterlina, che ha continuato senza desistere l'apprezzamento nei confronti della valuta statunitense realizzando in 2 giorni di trading circa 500 pips di salita; per oggi, importanti i dati in uscita in GB alle ore 10:30, che potrebbero condizionare l'operatività di breve sul cambio.Intra-day : supporto : 1,6350* - resistenza : 1,6450*Trend A 4 ORE : RIALZISTAAGA S.p.A.Lo staff di analisi tecnicawww.agaspa.it