Si acuiscono le tensioni in Medio Oriente

By Peter Rosenstreich

Il 2020 è iniziato con un “Cigno Bianco” geopolitico (un rischio compreso avvenuto inaspettatamente) in Medio Oriente, che coinvolge gli USA e l’Iran. Nella notte c’è stata un’escalation, l’Iran ha infatti lanciato più di una decina di missili balistici contro due basi irachene che ospitano truppe americane. Secondo quanto riportato dal New York Times, il Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica ha affermato in un comunicato sull’app di messaggistica Telegram che “la feroce vendetta delle guardie rivoluzionarie è iniziata”. La crisi in divenire comporta chiare implicazioni per beni rifugio quali l’oro, il petrolio e le valute come lo JPY e il CHF. Ora anche Bitcoin è entrato nella schiera ristretta di asset che mostrano (in un certo senso) caratteristiche di bene rifugio. Sebbene i rendimenti dei titoli del Tesoro USA siano scesi insieme ai titoli azionari, la reazione complessiva è stata contenuta (considerando la minaccia potenziale). Secondo una strana logica, si stima che un aumento sostenuto del prezzo del petrolio di $10/barile farebbe diminuire la crescita globale dello 0,15%, cosa che farebbe aumentare le probabilità di allentamento dalle banche centrali. A nostro avviso, è il supporto fornito dalla politica monetaria che sta mantenendo i prezzi elevati sulle borse.

EUR confuso dalle notizie

By Vincent Mivelaz

I venti sembrano girare a favore della moneta unica, che ha già beneficiato delle stoiche attività di trading durante le festività natalizie. Tuttavia, l’inasprirsi delle tensioni geopolitiche in Medio Oriente e i dati economici deludenti in Germania stanno pesando sulla moneta unica, nonostante il lieve rimbalzo dei prezzi al consumo. La speranza di un apprezzamento dell’EUR rimane dunque flebile, almeno per ora, considerando che le continue incertezze generate dall’acuirsi delle tensioni geopolitiche dovrebbero avere un impatto negativo sull’attività economica nella regione, anche alla luce della debolezza del settore industriale tedesco.