Trading sul forex: USD-JPY

Il $jpy non è riuscito ieri a riguadagnare l’area di 96.00 e spinto al ribasso dal calo delle borse azionarie, ha raggiunto gli obiettivi in area 95.50 e in area 95.00.

Il $jpy non è riuscito ieri a riguadagnare l’area di 96.00 e spinto al ribasso dal calo delle borse azionarie, ha raggiunto gli obiettivi in area 95.50 e in area 95.00. I prossimi obiettivi al ribasso sono a 94.50 (linea di supporto statica) e a 93.83 (minimo del 22 maggio) e a 93.53 (minimo del 19 marzo). Mentre gli indicatori giornalieri sono in zona neutra, quelli intraday hanno raggiunto la parte bassa della banda di oscillazione, percui mi aspetto un rimbalzo in giornata verso le linee di resistenza statica e dinamica in area 96.00. La media mobile a 50 gg di breve fa da ulteriore resistenza a 96.30. Quella di medio termine passa oggi a 96.63. Ritengo che il trend di fondo sia sempre impostato al rialzo e confido prossimamente in un nuovo rialzo verso i livelli di 98.00/98.50, per poi fare il salto verso la soglia psicologica di 100 e il prossimo obiettivo di medio termine in area 102.00/102.20.Per il momento e come suggerito ieri consiglio di rimanere alla finestra in attesa di segnali di acquisto. Supporti: 95.00, 94.50/55, 94.00, 93.85, 93.65, 93.50, 93.25, 93.00, 92.73, 92.50, 92.25, 92.00.Resistenze: 95.50, 96.00/10, 0.9650, 96.90/97.00, 97.25, 97.50, 97.90/98, 98.55, 98.75, 99.00, 99.25, 99.46/50, 99.67, 100.00, 100.22, 100.50, 101.00, 101.42/50, 102.00, 102.20, 102.50, 103.00