Trading sul forex: USD-JPY

Il $jpy è sempre sotto le medie mobili a 50 gg di breve e di medio termine che passano rispettivamente a 96.00 e a 96.56. Gli indicatori sono in zona neutra.

Il $jpy è sempre sotto le medie mobili a 50 gg di breve e di medio termine che passano rispettivamente a 96.00 e a 96.56. Gli indicatori sono in zona neutra. I prossimi obiettivi al ribasso sono a 94.50 (lineadi supporto statica), a 93.83 (minimo del 22 maggio) e a 93.53 (minimo del 19 marzo). Una prima linea di resistenza dinamica passa in area 95.50 con obiettivi, in caso di superamento a 96.00 e a 97.00. Per il momento continuo a ritenere che il trend di fondo sia sempre impostato al rialzo e confido prossimamente in un nuovo rialzo verso i livelli di 98.00/98.50, per poi fare il salto verso la soglia psicologica di 100 e il prossimo obiettivo di medio termine in area 102.00/102.20. Per la giornata odierna suggerisco di acquistare a 95.25 con stop a 94.80, in previsione di un rimbalzo delle borse azionarie. Supporti: 95.00, 94.50/55, 94.00, 93.85, 93.65, 93.50, 93.25, 93.00, 92.73, 92.50, 92.25, 92.00.Resistenze: 95.50, 96.00/10, 96.50, 96.90/97.00, 97.25, 97.50, 97.90/98, 98.55, 98.75, 99.00, 99.25, 99.46/50, 99.67, 100.00, 100.22, 100.50, 101.00, 101.42/50, 102.00, 102.20, 102.50, 103.00