Gaetano Evangelista

RSS

AGE Italia è una delle realtà più antiche nel campo del supporto alle decisioni di investimento sui mercati finanziari. Su Internet già dal 1995, è oggi una società specializzata in analisi tecnica e macroeconomica.










Otto settimane positive di fila per il Dow Jones

Per lo S&P500 le 30 sedute dall'inizio del 2019 si inseriscono a pieno titolo fra le dieci migliori partenze annuali della storia.

Otto settimane positive di fila per il Dow Jones

A Wall Street resta sullo sfondo la mina vagante degli EPS

Le piazze azionarie europee abbozzano un recupero, dopo la debolezza manifestata nella parte finale della scorsa ottava.

A Wall Street resta sullo sfondo la mina vagante degli EPS

Per Wall Street quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta

La condizione delle borse mondiali appare più limpida e di agevole lettura.

Per Wall Street quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta

Gli indici ripiegano dalle resistenze

Il quadro tecnico delle borse mondiali è degno di nota.

Gli indici ripiegano dalle resistenze

A Piazza Affari l'aggiustamento non è ancora terminato

Oggi Piazza Affari denuncia un passivo del 6.4%, rispetto all'Eurostoxx, negli ultimi dodici mesi.

A Piazza Affari l'aggiustamento non è ancora terminato

Saranno disposti gli investitori a pagare un maggiore P/E?

La stagione degli utili non è che esalti più di tanto. Le proiezioni per il quarto trimestre, certo, parlano di un'espansione degli EPS del 12.5%.

Saranno disposti gli investitori a pagare un maggiore P/E?

Che cosa ci si aspetta dai bear market di Wall Street

A Wall Street è stato anomalo non tanto il rally di gennaio, quanto il crollo che l'ha preceduto.

Che cosa ci si aspetta dai bear market di Wall Street

Un mese di gennaio speculare rispetto a dicembre

Il MSCI World recupera il 7.7%, dopo aver sacrificato analoga misura a dicembre.

Un mese di gennaio speculare rispetto a dicembre

Powell perde la battaglia contro i mercati

Impossibile guastare la festa ai Tori.

Powell perde la battaglia contro i mercati

Nervosismo e incertezza frenano gli operatori

È palpabile la cautela e l'incertezza che negli ultimi giorni frena i mercati.

Nervosismo e incertezza frenano gli operatori

Un confronto che fa tremare le ginocchia ai rialzisti

La resistenza opposta dalla barriera fra 19680 e 19805 punti, costringe l'indice MIB ad un fastidioso ripiegamento, dopo la brillante seduta di venerdì.

Un confronto che fa tremare le ginocchia ai rialzisti
apk