Tenaris: analisi grafica operativa

Mantenere la posizione, da incrementare come sopra e profit tra 13.90-14 euro, con stop sotto 9.80-50 euro.

Tenaris dopo la falsa bucatura rialzista di 24 euro nel 2008 perde i supporti settimanali tra 20 e 15 euro, intraprendendo un trend ribassista giornaliero da manuale dell’analisi tecnica, con massimi e minimi perfettamente decrescenti, sino al doppio minimo giornaliero intorno a 6 euro di ottobre 2008 e marzo 2009, con primo rimbalzo contenuto dai 9.30 euro circa e secondo, tuttora in atto, in zona 10.50-11 circa, ostacolato dalla M50 settimanale.Per chi volesse acquistare il titolo: entrare sopra 11.45 con una trance da incrementare a 10.60, stop sotto 9.80-50 euro e profit a 13.50-14 euro.Per chi detiene attualmente il titolo: mantenere la posizione, da incrementare come sopra e profit tra 13.90-14 euro, con stop sotto 9.80-50 euro.