Fonte Agimeg, i numeri del gioco nel primo semestre 2023

Il gioco scommessa è un settore che muove interessi milionari e contribuisce in maniera importante al prodotto interno lordo dell'Italia.

fonte-agimeg-numeri-gioco-primo-semestre-2023

Il gioco scommessa è un settore che muove interessi milionari e contribuisce in maniera importante al prodotto interno lordo dell'Italia. Il processo di liberalizzazione del gioco nel nostro Paese è iniziato a partire dal 1992 e da allora, oltre ad aver subito grandi trasformazioni, i numeri di questa industria sono stati in costante crescita. Un impulso particolare al settore del gioco è arrivato con la graduale crescita e diffusione dei casinò online, portali dedicati al gioco scommessa all'interno dei quali, oltre a vari tipi di scommesse vengono offerti in forma digitale tutti i principali giochi e divertimenti che si possono trovare tradizionalmente nelle sale terrestri.

Come il web ha cambiato l'industria del gioco

L'incontro tra il gioco d'azzardo e la rete ha determinato una vera e propria rivoluzione, poiché se in passato per vivere l'esperienza del tavolo verde era necessario recarsi fisicamente in uno dei pochi casinò presenti sul territorio italiano (in totale ce ne sono quattro, il Casinò di Campione d'Italia, il Casinò de la Vallée a Saint-Vincent, il Casinò di Sanremo e il Casinò di Venezia) attraverso i portali web, agli utenti è stato consentito di vivere un'esperienza quasi del tutto analoga da remoto, col vantaggio di rimanere nella comodità di casa propria e di non dover affrontare costose spese di viaggio.

Se si esclude il fatto di essere presenti di persona, infatti, all'interno di un casinò online si possono trovare esattamente gli stessi giochi presenti in un'autentica sala, dai giochi di carte come il poker (in tutte le sue varianti) a quelli più tradizionali, oltre a tavoli di blackjack e roulette e molto altro. Quasi tutti questi siti, inoltre, consentono di provare le più moderne slot machine gratis e cimentarsi con il meglio che l'industria del gioco online ha da offrire. Per ridurre ulteriormente il "gap fisico" sono nati anche i casinò live, in cui l'utente attraverso una webcam è collegato a un vero tavolo da gioco con altri utenti e un croupier in carne e ossa. Con il diffondersi delle connessioni dati, in aggiunta a quelle fisse, il gaming online ha subito un ulteriore progressione in avanti poiché oggi si può giocare anche da device mobili come smartphone e tablet, in quanto questi siti sono ottimizzati per tale tipo di navigazione o dispongono di app dedicate.

I numeri del gioco in Italia nel primo semestre 2023

A sostegno di questa doverosa premessa sul settore del gioco e della sua costante crescita, ci sono anche i numeri, che come al solito non mentono mai. Consultando le stime fornite da Agimeg, la principale agenzia di stampa per il settore dei giochi e delle scommesse, relative al primo semestre 2023, si può vedere come i numeri siano migliori rispetto a quelli dello stesso periodo dello scorso anno in termini di nuovi conti gioco (+6%) e numero di giocatori in aumento (+17,8%).

Secondo i dati raccolti sarebbero oltre 2,5 milioni i nuovi conti di gioco online aperti nei primi 6 mesi del 2023. Un trend che se dovesse mantenersi costante fino alla fine dell’anno, confermerebbe l'aumento del numero dei nuovi conti di gioco aperti nel 2023 rispetto al 2022. Nello specifico, l'apertura di nuovi conti di gioco online è cresciuta del +6% ai primi sei mesi dello scorso anno, quando i nuovi conti aperti erano stati 2,4 milioni.

Il numero complessivo dei conti di gioco online in Italia attualmente ammonta a oltre 17,8 milioni, una cifra che indica un aumento del +18,1% se confrontata con i 15 milioni di account esistenti nel primo semestre 2022. Sempre prendendo in esame i primi sei mesi del 2023, va segnalata anche la crescita del numero di giocatori online, passati dai 10,6 milioni del 2022 ai 12,4 milioni del 2023 con un aumento del +17,8%.