Sebbene l’avvento della Playstation 5 abbia posto quasi un’ombra sull'ormai ex ultima chicca di casa Sony, di certo la Playstation 4 non è stata posta nel dimenticatoio.

Complice, forse, la scarsa reperibilità della Playstation 5, la Playstation 4 ha continuato a vantare un pubblico di tutto rispetto - tant’è che perfino i produttori di videogiochi non si sono arrischiati a proporre videogiochi validi solo per la playstation 5, a parte qualche rara eccezione - e a far emozionare attraverso molti grandi titoli.

Ma quali sono stati i titoli di videogames migliori per playstation 4 nel 2022?

I grandi titoli dei videogiochi per PlayStation 4 nel 2022

Passiamo dai tetti di New York alle ambientazioni tipiche nordiche e vichinghe, da un futuro dove le tribù indigene e i robot si fondono ad un’era medievale dove la magia imperversa e dove ragazzini senza genitori vengono modificati geneticamente perché possano diventare cacciatori di mostri.

La lista di grandi titoli da giocare nel 2022 e che vengono considerati i migliori, è prolissa.

Vediamone insieme alcuni!

Horizon: Forbidden West per Playstation 4

Horizon: Forbidden West è il fortunato sequel di Horizon Zero Dawn, un titolo che aveva già fatto parlare di sé al tempo.

Ciò che ha stupito i fedelissimi della console Playstation 4 è che Horizon: Forbidden West riesca a regalare delle performance altissime sia su una console nuova come la Playstation 5 che su una console rodata e con un hardware del 2013 come la Playstation 4.

Difatti, Horizon: Forbidden West ha puntato tutto su grafiche eccezionali, open world non canonici, trame migliorate a livello di sceneggiatura e una cura dei dettagli assolutamente encomiabile.

Horizon: Forbidden West è ambientato in un universo futuristico, dove gli umani si sono ritrovati a vivere - in una regressione storica - in piccole e disomogenee tribù, ognuna con i propri usi e costumi e le proprie etnicità.

Guerrilla Games ha preteso una realizzazione ottimale - e si nota - per la produzione del sequel del già famoso titolo Horizon Zero Dawn.

E per chiunque abbia giocato entrambi i titoli questo è più che evidente: giocabilità migliorata, l’aggiunta del rampino per aumentare la possibilità di sperimentare a pieno l’open world anche in verticale, grazie all’arrampicata.

Insomma, Horizon: Forbidden West è uno dei fortunati di quest’anno - o almeno di questi primi quattro mesi - non solo per Playstation 5 ma anche e soprattutto, visto la maggiore disponibilità, per Playstation 4.

Se volete, quindi, riprendere i panni di Aloy a sei mesi dagli avvenimenti di Horizon Zero Dawn e calarvi in una nuova e affascinante avventura, non potete perdervi Horizon: Forbidden West per Playstation 4.

Elden Ring per Playstation 4

Attualmente non esiste persona che seppur per caso non abbia sentito parlare del citatissimo e oramai famosissimo Elden Ring.

Creato dalla mente brillante del prolifico produttore di souls-like Hidetaka Miyazaki e con l’aggiunta della penna di George R.R. Martin, Elden Ring prende tutti i lati positivi dei vari souls - fra cui Dark Souls 3 - e li aumenta alla potenza per creare un prodotto impareggiabile.

Elden Ring è pensato per un pubblico vastissimo di videogiocatori - dai possessori di Playstation 5 e Playstation 4, ai possessori delle varie XBOX X, XBOX S, XBOX ONE, fino ad arrivare ai possessori di pc da gaming - ma dà il suo meglio a nostro dire con console come quella della Playstation 4 e - potendo - della Playstation 5.

Questo giovane titolo - uscito da soli due mesi, precisamente in data 25 febbraio 2022 - è riuscito a stregare tutti i videogiocatori attraverso una mappa immensa da scoprire a poco a poco - consigliamo di non seguire la traccia delle grazie per la main story ma di zigzagare per il mondo per poter livellare il vostro personaggio e riuscire quindi ad affrontare i vari boss senza grosse problematiche.

Perché ricorda un souls-like?

Il proprio personaggio si risveglia dopo un periodo di oblio, fa parte di una categoria detta “Senzaluce”, il suo compito è ritrovare un oggetto - l’anello ancestrale - suddiviso in piccole parti, così da poter sopraffare gli altri senzaluce e divenire il Lord assoluto dell’Interregno, ovvero del regno di Elden Ring.

Per chi ha giocato i vari Souls sa bene quanto Miyazaki tenga ai mondi che crea, dettagliandoli con una minuziosità indubbia, in questo caso la precisione, la perizia e il lavoro certosino sono arricchiti dalla penna dell’autore del Trono di Spade, ovvero George R.R. Martin, il quale non può che dare un valore aggiunto ad un prodotto che parte già con grande valore.

Insomma, se c’è un titolo uscito nel 2022 che i fan non dovrebbero perdersi è proprio Elden Ring per Playstation 4!

Assassin's Creed Valhalla per Playstation 4

Il primo titolo di Assassin’s Creed vede la luce tramite la Ubisoft nel lontano 2007 e da allora conquista i cuori di moltissimi videogiocatori attraverso trame intricatissime e mondi sempre nuovi.

Grazie a questo titolo abbiamo potuto rivivere la rivoluzione francese, le piramidi egizie, il rinascimento italiano, l’epoca dei pirati e molto altro ancora.

Ma per il 2022 Assassin’s Creed dà la possibilità di immergersi nel mondo dei vichinghi e di lottare per meritarsi il Valhalla da veri guerrieri ed eroi.

Ricordiamo che in materia di inclusione gli ultimi Assassin’s Creed hanno sempre concesso la possibilità di impersonare sia un personaggio uomo che uno donna e di farli innamorare sia di un membro dello stesso sesso che di quello opposto.

Particolarità che era stata molto apprezzata anche nel titolo Cyberpunk 2077 di CD Projekt Red nel dicembre 2020.

Sebbene anche questo dodicesimo capitolo firmato Assassin’s Creed sia contemporaneo di Cyberpunk 2077 ci sentiamo di citarlo fra i grandi titoli per Playstation 4 del 2022, poiché - a parte poche nuove uscite - Assassin’s Creed Valhalla è ancora in vetta alle classifiche di godibilità e giocabilità.

Marvel's Spider-Man: Miles Morales  per Playstation 4

Non potevamo non citare l’ultima attesissima uscita firmata Marvel e Sony Studios, ovvero Marvel’s Spider-Man: Miles Morales come uno dei giochi più attesi e più belli da giocare per Playstation 4 e non solo.

Questo titolo riesce a condensare in sé un vastissimo pubblico di videogiocatori fra cui: i fan della Marvel, i fan del vigilante di quartiere, i fan dei giochi d’azione facili e leggeri, i più giovani e appassionati ai fumetti.

Infatti, con questo titolo la Sony Studios si è assicurata l’attenzione della vecchia e della nuova generazione di fan delle gesta del ragno più amato al mondo, unendo alla figura dello Spider man classico quella di Miles Morales - un nuovo, più giovane, più vicino alla generazione odierna, più inclusivo e appartenente ad un nuovo gruppo di supereroi come i Champions spidey - che avrà l’onore e il fardello di portare il nome di Spiderman d’ora in avanti.

Ma qual è la trama di Marvel’s Spider-man Miles Morales?

La trama parte con un Miles Morales che vuole emulare il suo mito, ovvero Peter Parker e diventare Spider man, ovviamente lo fa in modo fanciullesco e ben poco propenso al vero eroismo, ma man mano che le vere minacce incombono, Miles Morales dovrà comprendere ciò che Peter Parker comprese a suo tempo: da grandi poteri derivano grandi responsabilità.

E che poteri!

Il nuovo spider-man di quartiere supera di gran lunga le potenzialità dell'ormai famoso Peter Parker, grazie alla possibilità di utilizzare scariche bioelettriche e di mimetizzarsi fino a diventare invisibile.

La durata della giocabilità è intorno alle 10 ore, non un gioco infinito né estremamente frustrante - come potrebbe apparire ai neofiti Elden Ring, visto le sue notevoli difficoltà - ma un gioco godibile e giocabile da videogiocatori di ogni età, che porterà alla scoperta di un nuovo spider-man, lo spiderman di Miles Morales, lo Spiderman che combatte con i Champions e non con gli Avengers.

Per i fan marvel - ma non solo - un titolo imperdibile e se ciò non vi bastasse: l’upgrade da Playstation 4 a Playstation 5 è gratuito per questo titolo!

The witcher 3: Wild Hunt per Playstation 4

Passiamo ora ad uno dei titoli più longevi e più a lungo apprezzati nel panorama dei videogames.

Un titolo che con le unghie e con i denti, riesce a mantenersi nelle liste dei più bei videogames da giocare anche nel 2022.

Il primo The Witcher vide la luce nel lontano 2007, ovvero quindici anni or sono, da una software house autonoma polacca che in seguito abbiamo imparato a conoscere e ad amare, ovvero la CD Projekt Red - già precedentemente citata in questo articolo per il titolo di spicco Cyberpunk 2077.

Al tempo la CD Projekt Red ambiva a portare sugli schermi dei videogiocatori titoli importanti che potessero rivaleggiare con mostri sacri americani e non solo.

Nel 2015 con l’uscita di The Witcher III: Wild Hunt tutto ciò diventa realtà, il prodotto infatti è di così buona fattura da riuscire a rivaleggiare con lo Skyrim dell’epoca senza nessun problema.

Ed è per questo che ben 7 anni dopo questo titolo riesce a mantenersi fra la lista dei giochi migliori da giocare nel 2022.

Ma perché merita questo titolo?

The Witcher III: Wild Hunt è stato uno dei primi giochi d’azione GDR a rendere la possibilità di giocare “per sempre” possibile.

Si tratta, infatti, di un gioco con una mappa praticamente infinita, dove le missioni secondarie sono abbondanti e non facili da attuare, rendendo così la durata della giocabilità intorno alle 50 ore, anche se l’esplorazione libera del mondo intero del videogames potrebbe allungare notevolmente questa stima.

Oltre a ciò, The Witcher 3: Wild Hunt - che come alcuni sapranno riprende a videogioco le vicende dello Stringo/Witcher Gerarlt creato dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski - ha la particolarità di poter essere giocato ma al contempo visto al pari di un film.

Difatti, tratteggia in maniera molto accurata tutte le vicende già presenti nei libri di Sapkowski, rendendo questo titolo appassionante al pari di un film.

Non a caso la fama di questo videogioco - più che dei libri - ha reso possibile la creazione della serie tv The Witcher presente su Netflix!

Questo, dopo ben 7 anni, rende il titolo The Wticher 3: Wild Hunt uno dei più belli ancora giocabili per Playstation 4!