Giuseppe Sersale

RSS

Giuseppe Sersale è strategist di Anthilia Capital Partners e co-gestore di Anthilia Blue.
Laureato in Economia e Commercio all’Università di Pavia, con tesi sperimentale in matematica finanziaria, vanta 10 anni di esperienza come fund manager e 5 come fixed income broker in primarie realtà dell’investment banking.
Tra il 1992 e il 1997 ricopre vari incarichi in Banca Commerciale Italiana
Nel 1998 entra nell’asset manager del gruppo, nel team di gestione dei fondi monetari.
Nel 2001 in Nextra Investment Management è responsabile del comparto fixed income dei fondi flessibili, e successivamente responsabile di credito e strutturati di tasso nel team mandati istituzionali.
Nel 2007 Giuseppe Sersale passa sul sell side, entrando in BNP Paribas con l’incarico di sales di bond governativi, covered bond e derivati di tasso alla clientela istituzionale italiana.
Nel 2010 passa a Citigroup Corp con il medesimo incarico.
Da 4 anni scrive con regolarità una newsletter di commento ai mercati finanziari.










La May al momento della verità

Negli ultimi giorni il calendario macro ha riservato alcuni colpi di scena che vale la pena di riepilogare, riprendendo il commento dopo qualche giorno.

La May al momento della verità

Le solite fonti anonime rovinano la sorpresa sul meeting ECB

Il super ISM Non manufacturing non è riuscito a ispirare Wall Street, che ha chiuso con una marginale perdita.

Le solite fonti anonime rovinano la sorpresa sul meeting ECB

Settore servizi globale rimedia alle defaillances manifatturiero

La giornata dei PMI Services e composite di Febbraio è iniziata con un tono contrastato, in Asia.

Settore servizi globale rimedia alle defaillances manifatturiero

La settimana parte bene in Asia, ma l'S&P 500 sembra fallire

Inizio settimana ancora all'insegna del sentiment positivo, in Asia.

La settimana parte bene in Asia, ma l'S&P 500 sembra fallire

Delusione dai PMI cinesi, sorpresa dal Pil USA

L'S&P continua a picchiare contro la resistenza in area 2.800, senza sfondarla, ma nemmeno venendone respinto clamorosamente.

Delusione dai PMI cinesi, sorpresa dal Pil USA

Giornata di moderato consolidamento sui mercati

Wall Street è venuta qualche vertigine, sopra 2.800 punti.

Giornata di moderato consolidamento sui mercati

Fumata bianca dalle negoziazioni tra USA e Cina

Fumata bianca nel week end dalle negoziazioni tra Cina e USA sul trade.

Fumata bianca dalle negoziazioni tra USA e Cina

Stabilizzazione dell'attività economica in Eurozone a febbraio

La giornata dei PMI Flash globali è iniziata con un tono positivo in Asia.

Stabilizzazione dell'attività economica in Eurozone a febbraio

Resta costruttivo il mood sui mercati globali

Wall Street ha conservato il segno "più", nonostante un flusso di prese di beneficio finali.

Resta costruttivo il mood sui mercati globali

Euforia sui mercati cinesi

La festività negli USA (President day) poneva le premesse per una giornata particolarmente calma, e povera di spunti.

Euforia sui mercati cinesi

Vendite dettaglio USA disastrose: dubbi sull'accuratezza dato

Con l'incontro delle prime linee a Pechino, sembra che i primi nodi vengano al pettine nelle negoziazioni sul trade.

Vendite dettaglio USA disastrose: dubbi sull'accuratezza  dato
apk