Giuseppe Sersale

Giuseppe Sersale è strategist di Anthilia Capital Partners e co-gestore di Anthilia Blue.
Laureato in Economia e Commercio all’Università di Pavia, con tesi sperimentale in matematica finanziaria, vanta 10 anni di esperienza come fund manager e 5 come fixed income broker in primarie realtà dell’investment banking.
Tra il 1992 e il 1997 ricopre vari incarichi in Banca Commerciale Italiana
Nel 1998 entra nell’asset manager del gruppo, nel team di gestione dei fondi monetari.
Nel 2001 in Nextra Investment Management è responsabile del comparto fixed income dei fondi flessibili, e successivamente responsabile di credito e strutturati di tasso nel team mandati istituzionali.
Nel 2007 Giuseppe Sersale passa sul sell side, entrando in BNP Paribas con l’incarico di sales di bond governativi, covered bond e derivati di tasso alla clientela istituzionale italiana.
Nel 2010 passa a Citigroup Corp con il medesimo incarico.
Da 4 anni scrive con regolarità una newsletter di commento ai mercati finanziari.



Impatto scarso del FOMC sui mercati

Un FOMC incerto e combattuto. Questo è quanto emerge da statement e Conference di Powell.

Impatto scarso del FOMC sui mercati

Mercati stabili neel run up verso il FOMC

Un colpo di reni finale ha riportato ieri l'S&P 500 sopra 3.000, cancellando la modesta perdita seguita al balzo dell'oil di lunedì.

Mercati stabili neel run up verso il FOMC

Migliora il quadro sul Petrolio. Il mercato teme la geopolitica

L’apertura europea ha avuto ancora un tono incerto, nonostante il moderato ritracciamento del petrolio in mattinata.

Migliora il quadro sul Petrolio. Il mercato teme la geopolitica

Il balzo dell'oil riporta un po' di risk aversion

C'eravamo lasciati con un clima positivo venerdì.

Il balzo dell'oil riporta un po' di risk aversion

Il Governo Conte ottiene la Fiducia

I tassi continuano a costituire il principale driver della price action sui mercati globali.

Il Governo Conte ottiene la Fiducia

Sentiment timidamente costruttivo a inizio settimana

Quella di ieri è stata una seduta caratterizzata da attività ridotta e tono, a margine, positivo.

Sentiment timidamente costruttivo a inizio settimana

Segnali tregua USA/Cina. L'ISM non manufacturing USA sorprende

Wall Street ha chiuso vicino ai massimi di seduta, trainata da tech, industrials e dall'energy: una tipica seduta di sovraperformance dei ciclici sui difensivi.

Segnali tregua USA/Cina. L'ISM non manufacturing USA sorprende

Recupero del sentiment sui mercati. Btp sugli scudi

Non ci hanno messo molto, i mercati azionari, a riprendersi dal pessimo ISM manufacturing.

Recupero del sentiment sui mercati. Btp sugli scudi

Il settore manifatturiero US entra in contrazione

L'apertura europea ha visto un tono generalmente consolidativo.

Il settore manifatturiero US entra in contrazione

Partono i nuovi dazi USA e le ritorsioni cinesi

Inizio della settimana a scartamento ridotto, a causa della chiusura per festività degli USA (Labour day), ma i temi sono mancati.

Partono i nuovi dazi USA e le ritorsioni cinesi

Segnali distensione dalla Cina, e il mercato azionario respira

Wall Street è finita in gloria, con l'S&P su di 0.65% e le small caps del Russell 2000 a +1.4%.

Segnali distensione dalla Cina, e il mercato azionario respira

Arriva l'accordo PD 5 Stelle. Johnson sospende il Parlamento UK

Wall Street ha chiuso con un moderato calo (-0.3%), una seduta iniziata in grande spolvero.

Arriva l'accordo PD 5 Stelle. Johnson sospende il Parlamento UK

Si stempera nel finale il rimbalzo del sentiment

Riprendiamo il filo, dopo una settimana nella quale abbiamo avuto sviluppi rilevanti in diversi campi.

Si stempera nel finale il rimbalzo del sentiment

I mercati mostrano di non credere alla Fed

Alla fine, ieri sera, i mercati hanno mangiato la foglia.

I mercati mostrano di non credere alla Fed

La Fed taglia i tassi per la prima volta dal 2008

La giornata del FOMC più atteso dell'anno è iniziata con un mood un po' migliore rispetto a ieri sera.

La Fed taglia i tassi per la prima volta dal 2008

Brusco deterioramento del sentiment sui mercati europei

A giudicare dal tono della seduta asiatica, non sembravamo indirizzati verso una giornata così negativa.

Brusco deterioramento del sentiment sui mercati europei
apk