Glossario Certificate


GLOSSARIO CERTIFICATE

BARRIERA È il valore del sottostante, calcolato in percentuale del valore iniziale,
che se violato può far perdere la protezione del capitale, la possibilità di ricevere
eventuali premio di beneficiare di una potenziale scadenza anticipata del Certificate.

DATA DI EMISSIONE Data a partire dalla quale il Certificate è disponibile a chi ne ha fatto richiesta.
È posta dopo il periodo di sottoscrizione.

DATA DI PAGAMENTO Data nella quale viene effettuato, se previsto, il pagamento di premi, o di parte/della
totalità del valore nominale del Certificate all’investitore.

DATE DI RILEVAZIONE Date nelle quali è prevista la rilevazione del valore del sottostante e, al rispetto

INTERMEDIA di determinate condizioni, il pagamento di un premio o la scadenza anticipata
del Certificate.

DATA DI SCADENZA Indica il giorno della scadenza finale del Certificate che non sia stato
rimborsato anticipatamente.

DATA DI SCADENZAIn queste date e al rispetto di determinate condizioni, alcuni Certificate restituiscono

ANTICIPATA all’investitore il valore nominale e un eventuale premio.

DATA DI VALUTAZIONE È la data nella quale viene rilevato il valore del sottostante per i Certificate che non

FINALE sono scaduti anticipatamente.

DATA DI VALUTAZIONE Chiamata anche data di strike, è la data in cui viene rilevato il valore

INIZIALE iniziale del sottostante.

ISIN Il codice identificativo di qualsiasi attività finanziaria.

PROTEZIONE Può essere totale o parziale a seconda che il Certificate restituisca, a scadenza
all’investitore come minimo tutto o una parte del capitale nominale investito.

QUANTO I Certificate “Quanto” sono immuni agli effetti della variazione del tasso di cambio.

SOTTOSCRIZIONE Il periodo nel corso del quale è possibile sottoscrivere, presso l’Istituzione
che cura il collocamento, i Certificate.

SOTTOSTANTE L’attività (azione, indice, valuta, commodity) sulla quale è basato il Certificate.

VALORE Detto anche Strike, è il valore del sottostante rilevato all’inizio della vita

INIZIALE del Certificate. In base allo Strike viene calcolata la performance
del sottostante e del Certificate.

VALORE NOMINALE È il valore del Certificate al momento dell’emissione. Solitamente è di 100 euro.