Aggiustamento strutturale

Aggiustamento strutturale è un prestito. Nel dettaglio, l'aggiustamento strutturale è un finanziamento che di norma la Banca Mondiale concede a quei paesi in via di sviluppo che stanno portando avanti un piano di riforme tali da garantire il rientro del prestito in ottica di medio e/o di lungo termine.
Istituita nel mese di dicembre del 1945, la Banca Mondiale ingloba la BIRS, Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, e l'AID, Agenzia Internazionale per lo Sviluppo. Il fine operativo della Banca Mondiale è quello di organizzare finanziamenti ed aiuti a favore dei Paesi in difficoltà e, quindi, contro le forme di povertà.
La Banca Mondiale, che rientra tra le Istituzioni dell'ONU, l'Organizzazione per le Nazioni Unite, ha la propria sede a Washington ed un presidente che, una volta eletto, rimane in carica per un tempo pari a cinque anni dopo essere stato nominato dal Consiglio di Amministrazone.