Alfa

Alfa è un indicatore. Alfa in ambito finanziario, identifica in particolare il rendimento di un titolo ipotizzando che il mercato di riferimento sia tendenzialmente stabile.
Ad esempio, il coefficiente Alfa rappresenta un indicatore molto utilizzato nel risparmio gestito per misurare quelle che sono le performance extra di un Fondo Comune di Investimento rispetto al suo livello ed al suo grado di rischio, a sua volta "misurato" con un altro parametro, l'indicatore beta.
Nel dettaglio, l'alfa di un Fondo Comune di Investimento è positivo quando il team di investimenti che lo gestisce riesce ad acquistare titoli sottovalutati che poi riescono a far conseguire complessivamente agli asset un rendimento superiore al cosiddetto benchmark.
Gli indicatori Alfa e Beta fanno parte di un modello, il cosiddetto "Capital Asset Pricing Modell", che fruttò nell'anno 1990 a William Sharpe il Premio Nobel.