Alleggerire la posizione

Alleggerire la posizione indica una specifica decisione. Alleggerire la posizione è in paricolare quella con la quale un investitore compie una transazione di segno opposto ad un’altra effettuata in precedenza, ma per un quantitativo minore.
E' possibile alleggerire la posizione, riguardo a strumenti finanziari in possesso, su azioni, obbligazioni oppure su derivati in base a delle scelte di riposizionamento di un portafoglio.
La decisione può essere legata, ad esempio, a raccomandazioni negative emesse dai broker, alla scelta di un gestore, oppure ad eventi ordinari e/o straordinari legati all'economia, alla finanza o al mutamento del quadro geopolitico a livello internazionale.
Ad esempio, lo scoppio di una guerra civile in un Paese può ad esempio incidere sugli strumenti finanziari legati alle materie prime, oppure sulle azioni di una o più società quotate particolarmente esposte con il loro business.