Analisi Spettrale

L'analisi spettrale è una tecnica che si pone come obiettivo quello di studiare una serie storica di prezzi tramite l'identificazione di funzioni cicliche aventi frequenze diverse; il tutto con l’intento di valutarne il peso in relazione al trend che viene esaminato.
L'analisi spettrale, utilizzata spesso in analisi tecnica per la determinazione di segnali operativi di acquisto o vendita su indici e su titoli, poggia sui fondamenti della teoria dei segnali.
Quest'ultima, in particolare, è una teoria attraverso la quale i segnali vengono studiati e trattati matematicamente al fine i poterli manipolare. Questo avviene tramite opportune rappresentazioni che poggiano a loro volta sulla teoria delle probabilità.
I segnali possono in particolare essere suddivisi in segnali stocastici ed in segnali deterministici; i segnali stocastici sono tali per cui, essendo non prevedibili, si possono solo ricavare solo delle proprietà statistiche in ragione della serie storica esaminata.