Asta pubblica

L'asta pubblica viene bandita da un pubblico ufficiale. L'asta pubblica viene bandita dietro lo specifico benestare da parte dell’Autorità giudiziaria. Questo al fine di vendere di norma i beni posseduti da un soggetto per cui è stata richiesta l’esecuzione fallimentare. Nell'asta pubblica il pubblico incanto è per Legge aperto a tutti i soggetti interessati che rispettano i requisiti fissati nell'apposito bando. L'asta pubblica si distingue dalla licitazione privata che, invece, non è aperta a tutti. La licitazione privata, infatti, rappresenta un meccanismo di partecipazione ad un tipo di asta che però è solo ad inviti. In passato questo metodo, quello della licitazione privata appunto, veniva utilizzato spesso in Italia nell'ambito della Pubblica Amministrazione al fine di assegnare lavori, opere e consulenze.