Attività nette

Attività nette è una voce di bilancio. Le attività nette sono una voce di bilancio che si ottiene dalla differenza tra il controvalore degli investimenti e quello dei finanziamenti contratti da un’azienda. Le attività nette sono quindi la differenza tra le attività e le passività di un'impresa con la conseguenza che il valore può essere anche negativo. Questo quando gli investimenti risultano essere inferiori al livello di indebitamento dell'impresa che, di conseguenza, in tal caso versa in una situazione finanziaria complessiva che è non proprio idilliaca. Se infatti le banche chiedessero nella fattispecie la chiusura dei fidi, allora l'impresa rischierebbe l'insolvenza in quanto il controvalore degli investimenti, una volta che saranno monetizzati, non andrebbe interamente a coprire i debiti contratti.