Autoassicurazione

Autoassicurazione indica posizioni liquide. Autoassicurazione corrisponde ad accantonamenti periodici di un’impresa per far fronte ad eventuali imprevisti nell’attività di gestione ordinaria. In pratica con l'autoassicurazione l'impresa mette da parte dei soldi, delle poste liquide, al fine di coprire rischi possibili o già in corso in quanto legati a dispute di natura legale. Ad esempio una società del settore chimico, ad esempio un'impresa petrolifera, può decidere, previa approvazione da parte degli azionisti, di accantonare poste per eventuali cause legate a danni ambientali e, in generale, per la copertura dai rischi d'impresa. Questo perché spesso le compagnie di assicurazione non offrono specifiche coperture su rischi che poi possono portare ad indennizzi difficilmente quantificabili a priori.