Avviamento

Avviamento è un valore intrinseco. Avviamento è attribuibile ad un’azienda in virtù della propria capacità di essere operante sul rispettivo mercato di riferimento. Trattasi in tutto e per tutto di una voce a bilancio che incide anche sul valore di cessione della società stessa. Il valore di avviamento di norma cresce anche in ragione della forza e della visibilità del marchio, ma anche in ragione di eventuali brevetti e/o tecnologie proprietarie che l'azienda detiene e che in qualche modo certificano una posizione altamente competitiva sul mercato di riferimento. Se invece l'azienda cessa l'attività, allora di norma il valore di avviamento può scendere repentinamente fino ad azzerarsi nel tempo. In sede di cessione societaria il valore di avviamento è di norma valutato da soggetti terzi ed indipendenti.