Avviso di prelievo

Avviso di prelievo è una comunicazione. Con avviso di prelievo un debitore comunica alla società che ha emesso un prestito l’intenzione di utilizzare l’ammontare messo a disposizione. Nel complesso, quindi, l'avviso di prelievo individua un'operazione differita che è in tutto e per tutto salvo buon fine, ovverosia collegata ad un esito positivo in ragione della sufficienza dei fondi. Altrimenti l'avviso di prelievo può portare ad un'operazione non eseguita per mancata disponibilità e, quindi, annullata. Ad esempio, un delega fiscale di pagamento con data differita viene eseguita da un istituto di credito se e solo se in corrispondenza della specifica data sul conto corrente ci sono i liquidi necessari. Altrimenti la delega di pagamento andrà insoluta e le relative tasse non saranno pagate per insufficienza fondi.