BIBOR

Bibor è una sigla. Bibor indica il Bruxelles Inter Bank Offered Rate, ovverosia il tasso d'interesse di riferimento per i depositi interbancari denominati al tempo in franchi belga. Prima dell'introduzione dell'euro, infatti, il franco belga era la valuta ufficiale del Belgio. Assieme a valute come la nostra lira, ad oggi il franco belga ha cessato di esistere come valuta. L'euro è entrato in circolazione dall'1 gennaio del 2012 sia in monete, sia in banconote, ma le vecchie monete in franchi belga si potevano cambiare fino alla data dell'1 gennaio del 2004, mentre per le vecchie banconote ad oggi il Governo belga non ha posto alcun limite temporale per cambiarle in euro. Prima dell'entrata in vigore dell'euro in Belgio circolavano banconote di diverso taglio, da quella da 100 franchi a quella da 10 mila e passando per i tagli da 200, 500, 1.000 e 2.000 franchi.