Bilancia dei pagamenti

Bilancia dei pagamenti, voce di bilancio utilizzata dagli Stati sovrani. Con Bilancia dei pagamenti si rileva e si registra il saldo delle transazioni che un Paese effettua con l’estero. Nel nostro Paese a redigere la Bilancia dei pagamenti è la Banca d'Italia in base alla raccomandazioni ed alle convenzioni in materia di contabilità fornite e dettate dall'FMI, il Fondo Monetario Internazionale. Le sezioni della bilancia dei pagamenti, dove vengono registrati i debiti ed i crediti, sono generalmente quattro: la sezione relativa al "conto corrente", "conto capitale", "conto finanziario" e la quarta ed ultima sezione riportante "errori ed omissioni". Gli errori e le omissioni, in particolare, possono essere strettamente correlati a criteri di calcolo e di valutazione che non sono omogenei, oppure a fenomeni criminosi ed illegali come il contrabbando o la fuga di capitali.