Collocamento Diretto

Collocamento Diretto è un'operazione di vendita. Collocamento Diretto è la vendita di uno o più pacchetti di titoli azionari e/o obbligazionari presso gli investitori istituzionali, senza passare dal mercato attraverso un'offerta di vendita al pubblico indistinto. Le azioni sono dei titoli che, spesso quotati e negoziabili su un mercato regolamentato, un mercato azionario appunto, risultano essere rappresentativi di un'azienda. Chi possiede una o più azioni di una società viene definito azionista, e partecipa a quello che viene definito come il capitale di rischio. Se un unico soggetto possiede la metà più una delle azioni in circolazione rappresentative di una società, allora l'azionista si dirà che è in possesso della maggioranza assoluta del capitale sociale. Le azioni più diffuse in Italia sono quelle ordinarie, ma ci sono anche le azioni di risparmio e le azioni privilegiate che offrono specifici vantaggi ma anche limitazioni riguardo, tra l'altro, alla possibilità di partecipare ad esempio all'Assemblea degli Azionisti in sessione ordinaria.