Conto di deposito di mercato monetario

Conto di deposito di mercato monetario è una tipologia di conto corrente bancario. Conto di deposito di mercato monetario frutta un interesse collegato ai rendimenti dei depositi interbancari. Trattandosi di un prodotto che remunera la liquidità, in generale il conto di deposito rispetto al classico conto corrente ordinario non permette di norma operazioni e servizi quali l'emissione di carte di credito collegate, l'emissione di assegni ed il trading in titoli. Il tasso offerto sulle giacenze viene inoltre modificato periodicamente in aumento o in diminuzione e, comunque, in ragione della dinamica dei tassi di mercato. Di norma i conti di deposito non hanno spese di apertura e di apertura e di chiusura, e non hanno canoni di gestione richiesti dalla banca. Tra le spese fisse annuali possono esserci a carico del cliente i bolli di legge a meno che non sia esplicitamente la banca a farsene carico.