Costo fisso

Il Costo fisso individua una classe di costi. Il Costo fisso è la classe di costi che per un’impresa rimane fissa al variare del ciclo produttivo. Ad esempio, una classe di costi fissi è rappresentata dagli stipendi dei dirigenti. Trattasi di costi che incidono sul Bilancio, ovverosia su quel documento contabile che è il riepilogo dell’andamento del business di un’azienda, costituito in particolare da due parti fondamentali: il conto economico e lo stato patrimoniale. Il bilancio di un'impresa deve essere redatto rispettando in Italia quelle che sono le norme previste e fissate nel Codice Civile, quelle del TUIR, il testo unico delle imposte sui redditi, nonché i relativi principi contabili. Nel bilancio d'azienda vengono riportati, tra l'altro, gli inventari, le scritture ed il saldo dei conti.