Direzionalità

Direzionalità individua un andamento. Direzionalità è l'andamento di un indice o di un titolo che conferma il movimento corrente, al rialzo oppure al ribasso. Una fase di mercato direzionale è opposta a quella caratterizzata dalla congestione dei prezzi. Quello relativo alla direzionalità è un concetto fondamentale nell'analisi tecnica che si basa su delle interpretazioni grafiche legate all'andamento dei prezzi di un titolo, di un indice o di un paniere composito; il tutto con l'obiettivo di ricavare dei segnali operativi di acquisto o di vendita tanto nel breve quanto nel medio e nel lungo termine. Chi investe, prendendo spunto dai canoni e dai segnali che scaturiscono dall'analisi tecnica, ha di norma un approccio rigoroso riguardo ai guadagni ed alle perdite conseguibili dall'investimento stesso.