Diritto di Scambio

Diritto di Scambio è un diritto. Diritto di Scambio è il diritto posseduto da un investitore in fondi comuni riguardo alla richiesta di trasferimento delle quote da un tipo di fondo ad un altro, gestito dalla stessa società, senza alcuna applicazione di commissioni o spese aggiuntive. I fondi comuni di investimento sono strumenti finanziari appartenenti agli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio; a fronte dell'emissione di quote, i Fondi raccolgono il risparmio degli investitori. Le somme conferite, in base ad un apposito profilo di gestione, vengono investite sui mercati, ad esempio in quelli azionari e/o obbligazionari. In Italia un Fondo Comune di Investimento è soggetto ad uno stringente controllo e ad una altrettanto severa politica di vigilanza a tutela dei piccoli risparmiatori ed investitori.