Finanziamento non produttivo

Finanziamento non produttivo è una tipologia di prestito. Finanziamento non produttivo è quella tipologia di prestito il cui utilizzo è di norma finalizzato all’acquisizione di una società e, quindi, non alla produzione di beni e servizi. Al pari delle altre forme di finanziamento, anche quello non produttivo viene concesso da una banca, ovverosia da un istituto di credito, a condizioni, rappresentate dal tasso e dalla durata, che sono funzione del rating aziendale. Con un finanziamento non produttivo con fini di acquisizione un'azienda decide di crescere per linee esterne per motivi che possono spaziare dall'opportunità di entrare in nuovi mercati grazie all'impresa acquisita. Oppure perché l'azienda acquisita presenta un business complementare e/o perché è proprietaria di brevetti e/o di tecnologie all'avanguardia che la rendono appetibile.