Gap

Il Gap è quell'intervallo di prezzo che non è coperto dall'andamento delle quotazioni. Tra le possibili tipologie di Gap segnaliamo il Gap detto "di fuga" ed il Gap di "esaurimento", che si verifica in corrispondenza di una prolungata fase rialzista o ribassista delle quotazioni. La presenza o meno di Gap rappresenta un'informazione molto importante per chi basa le proprie decisioni di investimento, in acquisto e/o in vendita, sfruttando le teorie dell'analisi tecnica. E' un pensiero comune degli analisti tecnici, ad esempio, il fatto che le quotazioni prima di instaurare un nuovo trend, sia questo rialzista o ribassista, ovverosia ascendente oppure discendente, vadano a ricoprire prima o poi il Gap che è stato lasciato aperto sul modello dei prezzi. Molto spesso, tra l'altro, prima della copertura del Gap lasciato aperto i prezzi si muovono senza direzionalità, ovverosia andando a far registrare quello che in gergo viene definito un movimento laterale delle quotazioni di mercato.