Gestore di denaro

Il Gestore di denaro è un soggetto che compone portafogli. Il Gestore di denaro è un soggetto che compone portafogli che sono costituiti da attività finanziarie allo scopo di massimizzare il rapporto tra il tasso di rischiosità ed i rendimenti di mercato. Un gestore di denaro, tra l’altro, viene comunemente definito con l’espressione inglese di “money manager”. Il money manager, nel dettaglio, compone i portafogli in base ad un mandato che può essere diretto, ovverosia fornito direttamente dai clienti, oppure in nome e per conto di un organismo collettivo di gestione del risparmio come ad esempio un Fondo Comune di Investimento. Per il Gestore di denaro l'obiettivo è quello di garantire, nel breve, nel medio e nel lungo termine, una rivalutazione del capitale investito a fronte di una minimizzazione dei rischi compatibilmente con la natura degli strumenti finanziari che sono stati acquistati e che, quindi, sono detenuti in portafoglio.