Giorni valuta

Giorni valuta è un termine che viene utilizzato per indicare un lasso di tempo. Giorni valuta è il tempo che è necessario per l'accredito o per l'addebito di un titolo di credito o di debito che è soggetto a scadenza di pagamento. Il titolo di debito o di credito può essere rappresentato da un titolo di qualsiasi tipo, dall'assegno circolare e passando per azioni, obbligazioni ed altri strumenti finanziari. Quando un titolo di credito o di debito viene messo in pagamento, infatti, l'accredito o l'addebito delle somme non è istantaneo ma serve un periodo predefinito di tempo, appunto dei giorni valuta, che di norma è caratterizzato da un limite massimo che è disciplinato per legge. Oppure i tempi per l'accredito o l'addebito, sempre nel rispetto della legge, possono essere fissati in privato tra le parti. Per esempio, la fattura individua un titolo di credito il cui saldo, in accordo con quanto pattuito tra le parti, può avvenire entro un termine prefissato, per esempio a 30, a 60 oppure a 90 giorni dalla data di emissione del documento.